Capitan America, il cui vero nome è Steven Rogers, è un personaggio dei Fumetti creato nel 1941, pubblicato dalla Timely Comics solo in seguito Marvel Comics. Detto affettuosamente “Cap”, nonché “Sentinella della Libertà”, è un supereroe tra i più famosi e longevi di sempre.
Il personaggio è nato come elemento di propaganda durante la seconda guerra mondiale, dove rappresentava un’America libera, democratica e giusta che si opponeva ad una Germania spietata, nazista e bellicosa. Solo el 1964 Stan Lee decise di riprendere questo personaggio e di privarlo di molti elementi nazionalistici per donargli una sensibilità ed una coscienza profonda del bene e del male.  Un personaggio che  denuncia le ingiustizie e si batte senza mai arrendersi. Nel corso del mondo fumettistico molti hanno vestito i panni di Capitan America, infatti quando Steve Roger era assente o indisposto (per Xmila motivi), l’uniforme della sentinella della Libertà passava ad altri (vedi Falcon ultimamente, il Punitore stesso o Bucky) perché la gente non può restare senza Cap, la morte del Capitano ha scosso moltissimo gli animi dei lettori dei fumetti durante Civil War. Questo fenomeno sociale legato alla morte di un supereroe ci mostra quanto siano importanti questi personaggi fantastici che ci portano a non mollare mai, a difendere i nostri valori, le famiglie ed a sacrificarci per i nostri ideali.

CivilWar-Surrender.jpg

Ma conosciamo veramente Capitan America? Ecco una piccola carta d’identità su di lui!

Capitan America:

f4778040368987100c3485631fcaed39.gif

Nome: Steven Grant “Steve” Rogers                                                                                        Interpretato da: Chris Evans.
Occupazione: Soldato, Avventuriero ed Agente dello S.H.I.E.L.D.
Base: New York (Brooklyn)
Altezza: 1,87 M
Peso: 99,75 Kg
Occhi: Azzurri
Capelli: Biondi
Poteri: Perfezione fisica, forza straordinaria ed estrema resistenza (grazie al siero del Supersoldato),integrità morale assoluta, esperto di pugilato, arti marziali e tattiche belliche.

Prima comparsa fumettistica: Captain America Comics (Vol. 1), 1941.783503

Saghe fumettistiche*:  “Civil War I”,  “La morte del Sogno”, “Capitan America: Rinato”, “Fear Itself e il ritorno come Capitan America”, “Civil War II” e “Secret Impire”. ( Ho messo una piccolissima parte delle saghe in cui compare, l’elenco sarebbe stato terribilmente più lungo!!!).

Piccola curiosità: sapete che Cap ha posato anche per le locandine delle Olimpiadi invernali? No? Eccovene la prova:

1623774_609192075825278_146503524_n

Prima comparsa nell’attuale MCU: “Capitan America: il primo vendicatore” 2011, tuttavia non era la prima volta che Cap calcava il grande schermo infatti la prima comparsa cinematografica: nel 1953 come “Return of Captain America” che riprende il seriale cinematografico del 1944.
1932309_617762754968210_462684068_n.jpg

 

Quindi tanti auguri Cap e mille di questi giorni, oggi più che mai abbiamo bisogno di Eroi come te.

 

Il Nabbo della porta accanto!

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: