The Flash 4ª Season: l’Enigmatico De Voe

The Flash 4ª Season: l’Enigmatico De Voe

Luglio 7, 2018 0 Di Shadow

Andata in onda dal 10 ottobre 2017 al 22 maggio 2018 su The CW, ecco a voi la 4ª stagione di The Flash! Cosa sarà accaduto al nostro velocista scarlatto? Andiamo a scoprirlo assieme!

Dove eravamo rimasti?

Grant Gustin – che entra nella forza della velocità pur di salvare la città ed il mondo dall’incombente catastrofe che grava sull’umanità, lasciando Iris – Candice Patton -, CiscoCarlos Valdes -, CaitlinDanielle Panabaker -, Wally – Keiynan Lonsdale -, JoeJesse L. Martin – ed HarryThomas Cavanagh – da soli ad affrontare nuove minacce.

Nuove minacce e nuovi nemici: l’entrata in scena di De Voe

La nuova stagione si apre con Cisco ed il team (ebbene anche Caitlin torna a dare man forte alla squadra, nonostante gli evidenti problemi di personalità multipla) che riescono finalmente a riportare a casa Barry. Ora direte: finalmente! Central City può contare nuovamente sul proprio velocista scarlatto! Piccolo problema: Allen ha passato molto più tempo all’interno della forza della velocità di quanto i nostri protagonisti possano immaginare. Difatti Barry ne esce sconvolto, incapace di formulare un pensiero di senso compiuto e scarabocchiando glifi dappertutto. Fortunatamente nel giro di qualche decina di minuti, grazie alla situazione di pericolo nella quale Iris è incappata, Flash rinsavisce, riuscendo finalmente a salvare la sua amata ed a tornare la persona che gli amici e i familiari hanno sempre conosciuto: pronto ad aiutare tutti nonostante tutto. 

Clifford de Voe: nemico enigmatico

La 4° stagione ci presenta uno dei cattivi più enigmatici di sempre: mi riferisco a Clifford de Voe, interpretato da Neil Sandilands. Difatti la liberazione del protagonista dalla Forza della Velocità è tutto un piano del perfido Pensatore, ideato in modo da poter creare 11 nuovi metaumani, grazie ai quali potrà sconfiggere il team. Il piano inizialmente prosegue a gonfie vele, con i nuovi meta pronti a seminare il panico per le strade di Central City, tranne per un piccolo particolare: sul bus era presente Ralph Dibney, vecchio collega di Allen, il quale riceve il potere di allungare qualsiasi parte del suo corpo. Dopo divertenti scenette comiche, Ralph decide di unirsi al Team Flash, cercando di rendersi utile. Quando Barry finirà in prigione, incastrato grazie ai poteri di un nuovo meta, il quale lo farà passare per un assassino, sarà Dibney alias Elongated Man la vera star. L’aiuto che la squadra riceverò non verrà solo dall’interno: un nuovo membro della famiglia West-Allen arriverà in soccorso; sto parlando di Cecile HortonDanielle Nicolet -, compagna di Joe e sua futura sposa (come si vedrà, giocherà un ruolo importantissimo nella disfatta di De Voe).

Un colpo di scena dopo l’altro

Durante la stagione vediamo susseguirsi una serie di eventi che porteranno gli spettatori a vivere momenti di gioia e di profonda tristezza: il matrimonio di Barry ed Iris – a cui sono invitati anche Arrow e Supergirl, durante il consueto episodio CrossOver fra le serie CW -, la nascita della figlia di Joe e Cecile, la lotta interna di Caitlin fra lei e Killer Frost, la rottura del fidanzamento fra Wally e Jesse, la morte (grazie a Dio per pochi episodi) di Ralph, e molti altri ancora.

17-e1512682790819

Posso dirvi che i momenti pieni e carichi di tensione non mancheranno. Non solo: vedrete momenti nei quali non riuscirete a capire nulla, come nel sopracitato episodio della rottura fra Kid Flash e Jesse, senza alcun motivo; oppure come nel fasullo rientro nel team di Wally, che abbandonerà nuovamente per unirsi a quello della Lega delle Leggende.

Come potete ben immaginare il finale è tutto rosa e fiori, stranamente, visti i 3 finali precedenti, che porta ad un cliffhanger. Durante la festa per la nascita della figlia di Joe e Cecile si presenta a casa West-Allen una ragazza. Verrà riconosciuta dai nostri eroi, avendola incontrata in svariate occasioni: ella dichiara di chiamarsi Nora Allen, figlia di Barry e Iris proveniente dal futuro; avendo combinato un “casino” ha volutamente cercato i genitori nel passato, così da poter rimediare a quanto accaduto.

DeZBoLxV0AAWcJU-2

Nonostante abbia registrato un calo negli ascolti, The Flash è stata rinnovata per una 5ª stagione. Vedremo quale sarà il nuovo nemico che Barry&Co. Dovranno affrontare, permettendo loro di superare i propri limiti e scoprendo così nuovi poteri.

So di esseri dilungato più del solito, ma dal profondo desideravo esprimervi i miei pensieri. 

Spero vi sia piaciuta e vi do appuntamento alla prossima recensione, Shadow!