I’ve got no string – Ultron

I’ve got no string – Ultron

Ultron è un personaggio dei fumetti Marvel, creato da Roy Thomas  e John Buscema. Questo super androide compare per la prima volta nel volume n. 55 The Avengers del 1968.

ultron 6.jpg

La sua creazione nel film è chiaramente ispirata a quella fumettistica, ma la differenza sostanziale sta nel padre di Ultron. Nel film è Tony Stark insieme a Bruce Banner, mentre nel fumetto il padre è il dottor Henry Pym,  il primo Ant-Man.  In entrambi le genesi è programmato per essere un portatore di pace, tuttavia Ultron calcola che l’unico modo per portare pace all’umanità è l’estinzione della stessa.

ultron army.jpg

Abbiamo anche storie moderne di Ultron, in particolare la miniserie Age of Ultron di dieci volumi scritto da Brian Bendis e disegnato da Bryan HitchBrandon Peterson.

61qNxIRVdbL._SX331_BO1,204,203,200_.jpg

Una delle cose migliori del film Avengers – Age of Ultron è sicuramente il paragone tra Ultron e Pinocchio, in particolare l’adattamento della canzone del romanzo di Collodi: I’ve got no StringsMai mi legherai

qui la versione del cartone animato Pinocchio del 1940.

Qui la colonna sonora del trailer, molto più tetra e angosciante.

Ultron:

tumblr_ol88hiEc3Y1tlgqkgo1_500.gif

Nome: Ultron, interpretato da James Spader.
Occupazione: Capo della Phalax
Provenienza: ignota
Altezza: 1,75 M
Peso: 242,75 kg
Occhi: Rossi luminosi
Capelli: nessuno
Poteri: le doti variano ad ogni aggiornamento, ma includono forza, resistenza e capacità di volare. Le sue armi gli permettono l’emissione di diversi tipi di raggi (traenti, esplosivi, ipnotici, ecc.) dal proprio corpo.  Nel film Avengers- Age of Ultron il suo esoscheletro è completamente in Vibranio e vediamo che il suo vero potere è la connessione, ovvero essere ovunque nella rete e controllare gli altri se stesso in remoto.
Alleati: Wanda e Pietro Maximoff.
Nemici: Hank Pym, Jocasta e gli Avengers.

-.jpgUno dei poster più belli del MCU, che rappresenta l’esercito di Ultron impegnato contro gli Avengers.

 

Anche per oggi è tutto, grazie e alla prossima!

Il vostro Nabbo!