Ciao a tutti, oggi vi parlo del libro Crystallum Sogni Perduti realizzato da Giovanni Cacioppo edito da self publishing, composto da 420 pagine, disponibile in formato cartaceo ed ebook in vendita su Amazon.

Crystallum Sogni Perduti

 

A detta della signora Flint dovevano trovarsi un lavoretto estivo e ufficialmente era questa la loro intenzione. Come se Aran e Cora avessero potuto immaginare di rubare una collana, coinvolgere il povero Fez e attraversare il continente! Tutto questo per assistere al più grande evento degli ultimi anni. Loro avevano deciso di mettere la testa a posto, lo avevano detto chiaramente e soltanto i malpensanti avrebbero potuto supporre il contrario. I malpensanti… ed Elidana. Perché lei ha sempre qualcosa da ridire. Un viaggio nato da un’idea, che proseguirà all’insegna di sogni e speranze, amicizia e amore in un mondo che è tutto da scoprire per chi a quattordici anni ha deciso di voler cambiare la propria vita e conoscere il proprio passato. Tra città futuristiche, antichi ducati e nobili guerrieri alla ricerca della luce, i cinque ragazzi di Lud scopriranno che ogni scelta, per quanto insignificante, alla fine ha sempre una conseguenza ed è qualcosa con cui bisogna fare i conti.

Commento

Ho trovato la trama di Crystallum Sogni Perduti molto ricca di dettagli, intrecci, colpi di scena e domande lasciate in sospeso.

Crystallum Sogni Perduti è curato sotto ogni aspetto: l’autore costruisce un mondo in maniera meticolosa, studiandolo in ogni dettaglio. È riuscito a creare una molteplicità di paesaggi, civiltà, culture che fanno da sfondo mentre i protagonisti proseguono il loro viaggio. E sono proprio loro che mi hanno molto ricordato un film degli anni ‘80: I Goonies. Questo permette di legarsi ulteriormente ai personaggi.

Ci sono stati alcuni atteggiamenti infantili dei protagonisti che mi hanno fatto saltare i nervi, ma essendo loro dei ragazzi di 12/16 anni è anche normale che si comportino così.

Nonostante ciò il libro è molto bello e interessante, ambientato in una sorta di mondo fantasy-stempank per ragazzi che iniziano ad approcciarsi alla lettura. Lo stile di scrittura è piacevole e scorrevole.

Conclusioni

Per concludere, Crystallum Sogni Perduti mi ha appassionato dalle prime righe fino all’ultima in quanto presenta dei buoni elementi: storia intrigante, amicizia, magia, mistero, avventura, sentimenti si mescolano in modo equilibrato. Mi sono piaciute molto le descrizioni dettagliate dei luoghi e i personaggi caratterizzati tutti in un modo egregio. Cinque ragazzi, un viaggio che diventa una fuga tra fantastici guerrieri, maestri di antiche magie, deserti, galeoni, case/carrozza e un esercito ben armato all’inseguimento.

Direi che gli ingredienti per un bellissimo fantasy ci sono tutti.

Se mi chiedessero di scegliere uno dei personaggi tra Elidana, Cora, Aran, Camiel non saprei davvero dire chi mi sia piaciuto di più.

Assolutamente consigliato.

Ci vediamo alla prossima!

Buona lettura,

kya

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: