Il trailer, se vorrete vederlo per intero, lo lascio qui. 

Come già annunciato, il gioco si svolge nella nuovissima regione di Galar, che pare essere esteticamente ispirata alla Gran Bretagna. Qui sarà possibile combattere fianco a fianco o contro a nuovi mostriciattoli tascabili, oltre a poterli catturare. Inoltre saranno presenti una moltitudine di Pokémon appartenenti alle generazioni precedenti. 

Sfortunatamente non sono state rilasciate le evoluzioni degli starter iniziali, ma una serie di sugose informazioni e ben quattro nuove creature sono trapelate. Partiamo con ordine. 

Le informazioni di seguito riportate sono presenti all’interno del sito Pokémon dedicato ai due giochi!

Dynamax

Si tratta della nuova meccanica di gioco, peculiare di Galar. È il perno intorno a cui si svolgono le battaglie, soprattuto per quanto riguarda le palestre. 

Il tutto si svolge grazie al Polsino Dynamax, grazie al quale l’allenatore sarà in grado di dynamaxare il proprio alleato. Grazie a questo metodo, il Pokémon assumerà dimensioni gigantesche, ottenendo inoltre una forza smisurata. Questo però potrà essere fatto solamente una volta per scontro, come la Mega Evoluzione presentata in X&Y e le mosse Z di Sole&Luna. Anche i Capipalestra adotteranno questa tecnica, mettendo alla prova gli avversari che aspirano al titolo di Campione della regione. Durante la lotta il Pokémon resterà nella forma Dynamax solamente per tre turni, duranti i quali sfoggerà un immenso potenziale offensivo. La potenza e gli effetti delle mosse che sferrano i Pokémon in questa forma dipendono da quelle apprese dal mostriciattolo tascabile.

 

I Pokémon Dynamax potranno essere trovati anche allo stato brado, nelle straordinarie Terre Selvagge. Essi potranno essere sfidati solamente duranti i Raid Dynamax – assimilabili a quelli già esistenti in Pokémon Go – nel corso dei quali dovrete allearvi con tre Allenatori in modalità multiplayer – che essa sia online, oppure con vostri amici.

Qui i boss saranno permanentemente nella loro forma Dynamax: la coordinazione e il gioco di squadra saranno fondamentali per poter vincere gli scontri, considerando inoltre che solamente uno degli Allenatori potrà dynamaxizzare il proprio Pokémon. Alcuni di essi saranno disponibili alla cattura soltanto attraverso i Raid Dynamax.

Le Terre Selvagge

Secondo quanto trapelato, le creature che sarà possibile incontrare in questi meravigliosi ambienti  open space della regione di Galar varieranno secondo molteplici fattori, fra i quali condizioni atmosferiche, posizione geografica e ora. Come molti fan avevano richiesto a gran voce, all’interno delle Terre Selvagge sarà possibile controllare liberamente la telecamera, grazie all’analogico secondario di Nientendo Switch: un sogno che si realizza!

Ultimo ma non meno importante è probabilmente il ritorno di una delle funzionalità presenti in Let’s Go Pikachu e Eevee: l’overworld. Come mostrato, si vedono differenti Pokémon camminare/volare/nuotare all’interno di queste immense distese naturali. 

I Primi NPC

Professoressa Flora: ben otto anni sono passati da quando una donna è stata il Professore della regione di turno. Vive insieme alla sua assistente, nonché nipote, Sonia. Sta conducendo ricerche ed esperimenti riguardanti il Dynamax.

Dandel: se nei precedenti giochi il campione è stato rivelato solo alle ultime battute, ora Game Freak ci ha sorpresi rivelandoci colui che dovremmo battere per ottenere il titolo di Campione di Galar. È considerato una vera e propria star dal popolo della regione, il quale è pronto a sostenerlo in ogni sua lotta. Caratterizzato da una grande personalità, non solo in battaglia, si dice non abbia mai subito una sconfitta in una lotta Pokémon. All’interno del trailer lo vediamo in compagnia di uno Charizard: che si tratti del suo fidato compagno, nonché più potente alleato?

Sonia: assistente e nipote della Professoressa Flora con la quale porta avanti gli esperimenti sul fenomeno Dynamax. Ha un aspetto buono e gentile ed è sempre pronta ad aiutare il prossimo, ma allo stesso tempo è dotata di grande acume e intelligenza nonostante la sua giovane età. È un’amica di infanzia del Campione Dandel.

Hop, il Rivale: ambizioso ragazzo desideroso di seguire le orme di suo fratello maggiore Dandel. Secondo quanto riportato sul sito ufficiale, non sarà il nostro unico rivale durante l’avventura a Galar.

Yarrow: è il primo Capopalestra mostratatici. Padroneggia con maestria il tipo Erba e ci affronterà nella Palestra/Stadio che abbiamo potuto vedere anche nel primo trailer di Pokémon Spada e Scudo. Ha una personalità mite e gentile e ama le lotte di lunga durata, uno dei suoi Pokémon in squadra è l’inedito Eldegoss.

Nuovi Pokémon

Gossifleur

Categoria: Pokémon Fiorfronzolo
Tipo: Erba
Altezza: 0,4 m
Peso: 2,2 kg
Abilità: Lanugine/Rigenergia

Gossifleur predilige i luoghi caratterizzati da aria e acque pulite. Il suo polline ha proprietà terapeutiche, ed è comunemente usato a Galar come rimedio naturale sotto forma di tisana per i bambini ammalati. Si lascia trasportare dal vento per chilometri e chilometri e controlla la sua rotta piegando il corpo e i petali.

Eldegoss

Categoria: Pokémon Cotofronzolo
Tipo: Erba
Altezza: 0,5 m
Peso: 2,5 kg
Abilità: Lanugine/Rigenergia

Quando Gossifleur si evolve in Eldegoss, la sua testa si ricopre di una spessa lanugine che funge da cuscinetto, proteggendolo dai danni. Sembra che i suoi piccoli semi lanuginosi siano ricchi di sostanze nutritive che giovano sia alle persone che ai Pokémon. Eldegoss sparge i suoi semi in tutta la regione, arricchendo così il terreno di Galar di sostanze nutritive.

Wooloo

Categoria: Pokémon Pecora
Tipo: Normale
Altezza: 0,6 m
Peso: 6,0 kg
Abilità: Morbidone/Fugafacile

Il vello bianco di Wooloo continua a crescere per tutta la vita, e se viene tosato a zero ricresce completamente nel giro di tre mesi. Se ne ricavano vestiti, tappeti e altri prodotti simili, specialità famose della regione di Galar. Wooloo vive in branco e copia costantemente il suo Allenatore o il capobranco. Non ama battersi e se serve fugge dai nemici rotolando.

Corviknight

Categoria: Pokémon Corvo
Tipo: Volante/Acciaio
Altezza: 2,2 m
Peso: 75,0 kg
Abilità: Pressione/Agitazione

Corviknight, che spesso si può vedere sfrecciare agile in volo, è ritenuto il Pokémon più forte tra tutti quelli che popolano i cieli della regione di Galar. Molti affermano che qualunque Pokémon abbastanza stolto da sfidarlo venga messo in fuga da un semplice sguardo feroce e dal grido di questo temibile avversario. Molti esemplari mettono la loro eccellente capacità di volo e grande intelligenza al servizio della società Galar Trasporti trasportando persone da una città all’altra.

Drednaw

Categoria: Pokémon Morso
Tipo: Acqua/Roccia
Altezza: 1,0 m
Peso: 115,5 kg
Abilità: Ferromascella/Guscioscudo

Grazie ai suoi denti seghettati, Drednaw, il Pokémon Morso, può staccare pezzi di roccia e spezzare il ferro. Pur avendo una corazza molto pesante, riesce a muoversi rapidamente grazie ai muscoli particolarmente sviluppati. È noto per la sua indole aggressiva, tanto che solo gli Allenatori più abili riescono a controllarlo, e sembra che molti finiscano addirittura per rinunciare, facendolo tornare in natura.

I Leggendari

Zacian, il leggendario di Pokémon Spada

Zacian lotta muovendosi con tale grazia che riesce persino ad ammaliare i suoi avversari. In bocca regge quella che sembra essere una spada. Si presenta con una pelliccia azzurra e rossa e una spada dorata tenuta tra le sue fauci.

Zamazenta, il leggendario di Pokémon Scudo

Zamazenta lotta con movenze talmente imponenti da sopraffare qualunque avversario osi affrontarlo. Il suo corpo è protetto da quello che sembra essere uno scudo. Presentauna peluria più scura e un poderoso scudo che si staglia sotto il suo volto.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: