Regista: PAUL SCHEURING
Genere: DRAMMATICO, THRILLER
Anno: 2010
Paese: USA
Durata: 96 min

-Trama

26 uomini vengono scelti per partecipare nei ruoli di guardie e prigionieri ad un esperimento. Gli individui vengono tenuti rinchiusi e osservati per registrare le loro mutazioni comportamentali in seguito alla prolungata prigionia.
Travis Hunt (Adrien Brody)Immagine correlata lavora in una casa di riposo e fantastica sul girare il mondo. Dopo essere stato licenziato, decide di partecipare a una manifestazione pacifista con un amico e conosce Bay, una ragazza indipendente e liberale. Dopo aver passato alcuni giorni assieme, lei gli comunica di voler andare in India per un soggiorno spirituale: Travis deve trovare un lavoro. Per caso legge sul giornale che si cercano persone disposte a partecipare a un esperimento scientifico totalmente sicuro dopo il quale riceveranno 14.000 dollari come compenso. Una volta sul posto, i potenziali candidati vengono scremati, monitorando le loro reazioni in basi a filmati contenenti scene di estrema violenza. Sottoposti a colloqui singolarmente e superati i test d’ammissione, Travis conosce Barris,Risultati immagini per the experiment barris un uomo di mezza età ancora succube di sua madre e molto devoto alla fede.

Solo 26 vengono ritenuti idonei al progetto: vengono portati in un edificio isolato che verrà usato come prigione. In esso sono installate telecamere che permettono a chi dirige l’esperimento di monitorare 24 ore su 24 l’andamento delle situazioni. A ogni partecipante viene dato un ruolo specifico: divisi in due gruppi, prigionieri e guardie carcerarie, dovranno gestire la situazione secondo le regole.Risultati immagini per the experiment 18 prigionieri e 8 guardie carcerarie: Travis diventa un prigioniero, Barris diventa una guardia. Queste ultime avranno l’obbligo di vigilare sui prigionieri e di mantenere una rigida disciplina, punendo commisuratamente ogni infrazione dei detenuti entro un tempo massimo di mezz’ora, ma senza utilizzare la violenza. Se entro mezz’ora dall’avvenuta infrazione non sarà stato preso alcun provvedimento, una sirena suonerà e l’esperimento avrà fine.
Immagine correlata

-Regole

Una volta fatto questo il dottore a capo dell’esperimento illustra le regole di comportamento basilari alle guardie:

  1. I prigionieri devono fare tre pasti al giorno e tutto il cibo dev’essere consumato
  2. Ci saranno trenta minuti di ricreazione giornaliera
  3. I prigionieri possono accedere solo alle aree a loro designate
  4. I prigionieri possono parlare solo quando ci si rivolge a loro
  5. I prigionieri non possono toccare le guardie in nessuna circostanza

Inizia così la perdita dell’umanità da entrambi i fronti.
Qui potete trovare il trailer. Il film è un remake di The Experiment – Cercasi cavie umane.

-The Experiment – Cercasi cavie umane

È un film del 2001 diretto da Oliver Hirschbiegel, tratto dal romanzo di Mario Giordano Black Box, basato a sua volta sugli eventi pertinenti l’esperimento carcerario di Stanford, condotto nel 1971 dallo psicologo statunitense Philip Zimbardo. Il titolo originale è Das Experiment, dura 119 minuti ed è in widescreen.

Immagine correlataIl film non è assolutamente niente di che. Fruibile, certo, ma pare non avere nulla rispetto alla prima versione, quella tedesca, appunto.
Sono solo 96 minuti, certo, ma non è facile arrivare fino alla fine.

 

-Poison El

 

Poison El

[Proofreader e Editor. Digital Content Creator. Blogger. Artist. Traveller. Aspirant Writer.]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: