Rieccoci con il calendario del Festival di Venezia 2019!
Avete avuto modo di guardare i trailer dei film in gara? C’è qualcosa che vi ispira particolarmente? Io, sarò banale, ma Joker, The Laundromat Ad Astra. 

[Fatemi sapere con un commento i vostri!]

LUNEDÌ 2 SETTEMBRE Festival di Venezia 2019

Martin Eden di Pietro Marcello– tratto dal romanzo di Jack London – con Luca MarinelliFabrizio De Andrè, Jeeg Robot– nel ruolo da protagonista.
The King del regista francese David Michod, con Timothée ChamaletChiamami con il tuo nome – e Robert Pattinson.

 

MARTEDÌ 3 SETTEMBRE

Atom Egoyan farà impazzire i botteghini di ogni cinema con Guest of Honour con David Thewlis  – Harry Potter, Wonder Woman. Sempre martedì 3 settembre verrà presentato anche The Painted Bird di Václav Marhoul con Stellan Skarsgård Chernobyl, Thor, Will Haunting, Mamma Mia!, Millennium-uomini che odiano le donne , Harvey Keitel Pulp Fiction, Le Iene, Taxi Driver – e Udo Kier Blade, L’ombra del vampiro, Ace Ventura, Melancholia, Dogville.  

Venetika di Ferzan Ozpetek verrà trasmetto di sera. Con Kasia Smutniak, è un cortometraggio dalla durata di 10’.

MERCOLEDÌ 4 SETTEMBRE

Babyteeth di Shannon Murphy che al suo debutto alla regia decide di portare sugli schermi un adattamento dell’opera teatrale di Rita Kalnejaias. Attenzione anche a Saturday Fiction di Lou Fe.

Ah sì, c’è anche il documentario di Chiara Ferragni.

GIOVEDÌ 5 SETTEMBRE

Stefano SollimaSoldado– si ripresenta con ZeroZeroZero, la serie tratta dal libro di Roberto Saviano.
Ci sarà anche Gloria Mundi di Robert Guédiguian.

VENERDÌ 6 SETTEMBRE

Infine, i due ospiti tanto attesi: Johnny Depp e Robert Pattinson per Waiting for the Barbarians di Ciro Guerra, tratto dal romanzo di Coetzee. Festival di Venezia 2019
Lo stesso giorno verranno presentati anche La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco e Tutto il mio folle amore (Volare) di Gabriele Salvatores, con Claudio Santamaria, Valeria Golino e Diego Abatantuono.

SABATO 7 SETTEMBRE

È la sera della premiazione del Festival di Venezia 2019! Scopriremo chi ha vinto il Leone d’Oro e gli altri premi.
Poi arriverà il film di chiusura: The Burnt Orange Heresy di Giuseppe Capotondi con Mick Jagger.

Anche per quest’anno il Festival di Venezia 2019 è finito. Tirando le somme, che ne pensate?

-Poison El

Poison El

[Proofreader e Editor. Digital Content Creator. Blogger. Artist. Traveller. Aspirant Writer.]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: