Indivisible, un gioco con il cuore al posto giusto

Indivisible, un gioco con il cuore al posto giusto

Ottobre 8, 2019 1 Di Lyra

Non c’è niente di meglio del mondo luminoso, bello e talvolta caotico di Indivisible per cominciare ottobre con il piede giusto. Lo studio Lab Zero fonde in questo videogioco diversi elementi di genere per creare un sistema di combattimento e platform che procede liscio come l’olio.

Indivisible

Come procede questo viaggio?

Il tuo viaggio attraverso il mondo di Indivisible ruota attorno ad Ajna, ragazza apparentemente dura ma con il cuore sincero. Durante la sua avventura, si imbatte scopre aspetti sulla sua vera natura a lei sconosciuti. Lungo la strada la nostra protagonista farà nuove importante amicizie. Grazie al suo superpotere questi “verranno assorbiti” nella coscienza di Ajna, un piano esistenziale separato, per essere chiamati nel momento del bisogno, che sia in battaglia o in un dialogo. Viaggerete con altri quattro personaggi e a ognuno di essi sarà assegnata una posizione in combattimento sviluppato con una meccanica multi-turno ma in tempo reale. Proprio per questo le battaglie tendono a svolgersi rapidamente e con fare incalzante. L’eroina di Indivisible dovrà venire a patti con se stessa, e voi con lei, sulle origini dei suoi poteri apparentemente collegati al malvagia Kala, dea della distruzione e della creazione.

Indivisible

Attualità in conflitto con la sceneggiatura

Indivisible fonda le sue radici nella mitologia e nella storia del sud e del sud-est asiatico. Racconta una storia di crescita personale, accettazione di sé e sacrificio. Purtroppo però il gioco non riesce a dare il giusto impatto ai momenti cruciali della trama. Molte sequenze di dialogo non riflettono la gravità delle situazioni che si stanno svolgendo davanti ai nostri occhi. I personaggi stessi cambiano rapidamente idea e opinione senza che venga data una vera spiegazione sul perché e il come essi siano giunti a queste conclusioni. Unica pecca di un videogame che ha invece dalla sua uno stile artistico fantasioso e una sensazionale colonna sonora estremamente immersiva. Le melodie contagiose consolidano la personalità dei luoghi di Indivisible.

Indivisible

Nel suo insieme questo videogame si distingue come un gioco di ruolo che sta facendo qualcosa di veramente diverso. Nonostante tutti i suoi difetti, Indivisible ha il cuore nel posto giusto proprio come la sua eroina.

– Lyra