Jumanji: The Next Level – Recensione No spoiler!

Jumanji: The Next Level – Recensione No spoiler!

Benvenuti amici di The Nerd’s Family in questa recensione di Jumanji- The Next Level, il nuovo capito della saga che è uscirà nelle sale italiane il 25 dicembre, siamo riusciti a vederlo in anteprima e ne parleremo senza spoiler in questo articolo!
Molti lettori saranno inorriditi dal solo pensiero che Jumanji abbia un sequel, figuriamoci due! Essendo affezionati al film del 1995 con il compianto Robin William, qualsiasi film/sequel è quasi automaticamente bocciato senza nemmeno aver visto il prodotto. Inutile dire come questo sia un errore abbastanza grave.

I due sequel di Jumanji sono film molto godibili, che non tolgono niente al primo film, erano necessari? Probabilmente no, tuttavia non penso sia corretto bocciarli in tronco. Detto questo andiamo a vedere la trama di Jumanji – The Next Level.
I nostri cinque giocatori hanno liberato Jumanji e gridato il suo nome, sono passati due anni da quando è successo e ognuno di loro ha iniziato una nuova ed entusiasmante vita, tutti con l’eccezione di Spencer, il quale è fortemente insoddisfatto della propria carriera sia lavorativa sia scolastica, rientrato a casa per le vacanze natalizie decide di ritornare nel videogiochi e di sentirsi ancora una volta come il dottor Bravestone, interpretato da The Rock. Le cose non andranno come pensa il giovane e tutta la vecchia banda con l’aggiunta di Eddie Gilpin, il nonno di Spencer (Danny DeVito) e il suo ex socio in affari Milo Walker (Danny Glover).


Il film riesce a reggere bene i 122 minuti, questo grazie proprio l’inserimento dei due “nonni” all’interno del videogame. Le battute non sono sempre brillanti, tuttavia intrattengono lo spettatore che si ritrova in una situazione che ognuno di noi ha vissuto almeno una volta nella propria vita, ovvero spiegare qualcosa che fa parte della nostra cultura generazionale a qualcuno che è molto distante da essa.
Come ogni film con The Rock che si rispetti, l’azione non può mai mancare, infatti anche in questa pellicola abbiamo diverse scene movimentate che danno il giusto ritmo senza annoiare lo spettatore.


Jumanji – The Next Level è un film diretto da Jake Kasdan pensato per tutta la famiglia, sicuramente non farà la storia del cinema, ma è un valido intrattenimento per tutta la famiglia e per chi vuole passare due ore in leggerezza e allegria.

E il cavallo nero? Guardatevi il film e capirete.

Il Nabbo della porta accanto!