Salve amici di The Nerd’s Family e benvenuti in questo #Venerdìheroes oggi sono qui per parlarvi di Patriot. Diamo subito il via a questa carta d’identità dicendo subito che questo personaggio Marvel abbastanza recente che nasce nel 2005 da Allan Heinberg e Jim Cheung sul primo numero dei Giovani Vendicatori.


Per i lettori più esperti e datati The Patriot non è un nome nuovo, infatti è già stato utilizzato da Jeffrey Mace (comparso anche nella serie come nuovo direttore dello S.H.I.E.L.D.), quando la Marvel era ancora Timely Comics, ma noi qui stiamo parlando di Elijah Bradley.


Il giovane viene da una prestigiosa famiglia di supereroi, tuttavia lui è privo di abilità speciali e per rimediare a ciò si sottopone al pericoloso MGH (ormone della crescita). Unitosi inizialmente ai Giovani Vendicatori mentì a Cap, sull’origine dei suoi superpoteri, ma la verità venne presto a galla e Patriot rinunciò alla sua identità supereroistica. La storia potrebbe finire qui, ma il rapimento di un membro dei giovani vendicatori, Hulkling, fa indossare di nuovo la maschera a Elijah il quale viene ferito mortalmente da un potente raggio diretto a Cap, qui verrà salvato tramite una trasfusione di sangue proveniente da un campione di suo nonno Isaiah Bradley, il Capitan America di colore della seconda guerra mondiale.

Carta D’identità: Patriot

Nome: Elijah “Eli” Bradely
Occupazione: Studente
Provenienza: New York
Altezza: 1,75 M
Peso:66 Kg
Occhi: Castani
Capelli: Marroni (rasati a zero)
Poteri: Agilità, forza e velocità incredibili dovuti al sangue di suo nonno.
Alleati: Avengers e Giovani Vendicatori.
Nemici:Mr.Hyde, Kang, Norman Osborn e Kree.

 

Dal vostro Nabbo è tutto, alla prossima!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: