Amici di The nerd’s Family benvenuti in questo #Venerdìheroes! Oggi siamo qui per andare a conoscere un ragazzone cibernetico molto famoso, sto parlando di: Cable. Un mutante che vede la sua nascita grazie a tre mostri sacri: Chris Claremont, Louise Simonson e soprattutto Rob Liefeld sul volume New Mutants n. 87 del 1990.


La fama di questo personaggio per gli amanti degli X-men è leggendaria, ma la sua conoscenza al grande pubblico è dovuta al film di Deadpool 2, dove viene interpretato da Josh Brolin (già famoso nel mondo dei supereroi per aver interpretato Thanos).

Le origini del personaggio fumettistico ovviamente sono diverse da quelle del film. Nel fumetto Cable è stato creato da Mefisto, che ha unito e fuso due geni mutanti che riteneva i più potenti e importanti. I due soggetti scelti sono: Scott Summers e di Madelyne Pryor (clone di Jean Grey). La creazione di questo essere è dovuta al fatto che Mefisto mal sopportasse il suo padrone Apocalisse, che scoperto il piano infetta il giovane Cable con un potente e futuristico cybor-virus. Grazie all’intervento di Ciclope e Sorella Askani riusciranno a salvarlo, ma non vi rivelerò come o perché.

Dal vostro Nabbo del futuro è tutto, alla prossima!

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: