Una chiacchierata informale, quella che abbiamo preparato io e Raimbow Umi. In realtà, io ho preso contatti e lei ha stilato le domande per questa intervista e ha funzionato alla grande.
Abbiamo scelto skype come mezzo per l’intervista: in questi tempi oscuri, vedersi fa molto.
Fabiana Celeste Fanella, in arte Miss Hyde Cosplay, è rimasta entusiasta della proposta e abbiamo cominciato l’intervista.

Con un po’ di timore, imbarazzo e preparazione, abbiamo cliccato “chiamata” e siamo partite!

  1. Come sei entrata nel mondo dei cosplay e delle fiere?

Fabiana: Nel 2009 dei miei compagni di classe mi avevano parlato del Romics e mi sono incuriosita. Come primo cosplay ho portato Poison Ivy in versione steampunk. Nel 2011 però ho portato il mio primo cosplay “serio” ed era Regina di Once Upon a time.
Dopo ci sono state le Principesse Disney… e molti altri.

                                                       Foto di Valentina Malavenda
  1. Ho visto sul tuo profilo IG che hai diversi cosplay di Regina, ma li fai tu i tuoi cosplay o sono commissionati?

Fabiana: In particolare Regina, i primi due sono stati commissionati perché all’epoca non sapevo ancora cucire. I successivi li ho confezionati tutti io.

  1. Com’è nata questa passione per le principesse Disney? Un po’ per l’amore di quando eri bambina o… per altro?

Fabiana: Entrambi. Sia per l’amore di quando ero piccola, sia per l’amore per i “vestitoni”! Sono vestiti particolari e bellissimi e io volevo vestirne i panni.

                           Foto di Matteo Sciarra Eventi
  1. Qual è la tua principessa Disney preferita?

Fabiana: Belle! Assolutamente! Anche perché sento di assomigliarle!

                                                Foto di Andrea de Paoli
  1. E quale versione hai portato di questo personaggio? E quando?

Fabiana: L’anno scorso ho portato la versione con il vestito rosa.

  1. Ho visto che sei stata al Volta, “il signore degli eventi”, la crème de la crème sia per i fotografi, sia per i cosplay. Ti va di parlarcene un po’?

Fabiana: è stata una bellissima opportunità. Un onore. Ho partecipato l’anno scorso ed è completamente diversa dagli altri eventi in circolazione. È un momento di collaborazione attiva tra fotografi e cosplayer. Un momento di rispetto tra fotografo e cosplayer. Bisogna “sfrutturare” al massimo sia il talento del fotografo, sia l’abilità del cosplayer.

  1. Come sei arrivata a conoscere il Volta? E come sei riuscita a partecipare? So che c’è una selezione, giusto? 

Fabiana: Ho visto questo evento tramite amicizie comuni. Era il primo anno in cui la facevano e dopo aver visto le foto… beh, mi hanno conquistata! Così ho inviato la mia candidatura per partecipare alla seconda edizione. Ci speravo, ma non ero per niente sicura che mi prendessero… invece poi mi hanno presa! È stato un momento decisamente inaspettato!

  1. Può farci qualche spoiler sui prossimi cosplay che porterai?

Fabiana: In cantiere c’è Giselle di Come d’incanto. Che se tutto va bene, e non rimanderanno, porterò al Romics!

  1. All’inizio hai detto che sono stati i tuoi compagni di classe a “iniziarti” a questo mondo. Ma non conoscevi fiere e non c’eri mai andata, o conoscevi questo mondo ma non appieno?

Fabiana: No, non conoscevo proprio questo mondo. Mi hanno proprio “iniziata”! Poi alla fine ho cominciato ad appassionarmi e infine anche mia mamma ha iniziato a seguirmi! Adesso facciamo cosplay assieme.

  1. Parlaci un po’ di te.

Fabiana: Sono un’artista. Sono un’illustratrice. Ho fatto il liceo artistico e poi la Scuola Internazionale di Comics a Roma. Ho illustrato sia per fumetti di case editrici, sia per autopubblicazioni. Nel 2014 partecipato a un libro di fan art de Lo Hobbit. La mia passione per Tolkien non ha confini.


[fa un’inquadratura su una parte della sua camera, in cui si trovano appese diverse armi de Il Signore degli anelli.]

Grazie Fabiana per il tuo tempo, l’intervista è finita. Buona serata!

Fabiana: Grazie a voi. Buona serata!

Ci salutiamo con un sorriso sulle labbra. È stato un bel momento e Miss Hyde Cosplay è stata davvero super disponibile. Un’esperienza che speriamo di ripetere!

Alla prossima intervista!

-Poison ξl & Rainbow Umi

Poison El

[Proofreader e Editor. Digital Content Creator. Blogger. Artist. Traveller. Aspirant Writer.]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: