Ezrean – il principe che non sa dire no ai tortini di marmellata

Ezrean – il principe che non sa dire no ai tortini di marmellata

Aprile 25, 2020 0 Di rainbowumi

Che c’è? Ho delle belle gambe. { Ezran }

Benvenuti a questa ultima scheda dei personaggi principali de Il Principe dei Draghi. Oggi conosciamo un po’ meglio il piccolo Ezran!

Nome: Ezran
Cognome: sconosciuto
Razza: umana
Nazione d’appartenenza: Katolis
Età: 10 (prima apparizione)
Compleanno: 19 marzo
Genere: maschio
Altezza: 1,20
Colore capelli: marroni
Colore occhi: azzurri
Parenti: Sarai (madre, deceduta); Harrow (padre, apparentemente deceduto); Callum (fratellastro)

Ezran: Personalità

Ezran non è altro che un cinnamon roll too pure and too kind for this world.
È un bambino estremamente dolce ed è un pacifista convinto. Viene descritto da molti dei personaggi come forte e coraggioso, e nessuno lo mette in dubbio dato che durante tutta la serie mette a rischio la sua vita non poche volte per il bene degli altri – umani e non.
A volte è un po’ ingenuo e non capisce appieno la pericolosità della guerra. Tende a dire sempre la verità, non gli piace mentire specie alle persone che ama. Le bugie o le mezze verità lo mettono a disagio e lo rendono irrequieto, perché sa che non portano mai a niente di buono.
Ezran ha sempre avuto difficoltà a rapportarsi con gli altri esseri umani. Difatti, oltre a suo fratello Callum, all’inizio non ha altri amici. Si sente spesso fuori posto e preferisce gli animali.

Ezran e gli animali

Proprio perché non è mai stato bravo con gli umani, il miglior di Ezran è Bait, un rospo che cambia colore a seconda del suo umore e può generare luce dal suo corpo. Non si separano mai l’uno dall’altro, nemmeno quando Ezran diventa re di Katolis.
Il suo legame con gli animali si estende anche a
Zym, il Principe dei Draghi. Instaurano infatti una telepatia ed Ez gli fa da padre, insegnandogli a volare.
La sua natura pacifista ha però un limite: durante la battaglia nella terza stagione è lui a ribaltare le sorti del conflitto, arrivando con una schiera di draghi al suo fianco. Draghi che hanno ucciso migliaia di soldati.
Credo che questo piccolo conflitto di interessi verrà approfondito nella prossima stagione.

Apparizioni

Ezran è presente fin dalla prima stagione. È lui a portare l’uovo di Zym nel suo zainetto per tutta la stagione, caricandosene letteralmente il peso sulle spalle. È proprio qui che Ezran confessa al trio di poter parlare con gli animali, ma la reazione non è quella che vorrebbe – Callum non gli crede per niente. Rayla gli dà il beneficio del dubbio ma non è sicura che sia la verità. Ezran avrà la possibilità di dimostrare loro la verità e da quel momento la loro amicizia si consoliderà più che mai.

Stagioni 2&3

In queste due stagioni Ezran cresce moltissimo: inizia a gestire il lutto del padre, si rende conto che non sempre può fidarsi di chi conosce e che prendere delle decisioni ha un costo. Alla fine della seconda stagione affida Zym a Rayla e Callum, mentre lui decide di tornare a Katolis e prendere in mano il suo regno – essendo il principe ereditario. Qui capisce quanto il ruolo di suo padre sia duro e quanto le persone abbiano cercato di manipolarlo in qualche maniera per ottenere ciò che volevano. Per fortuna, Ezran è un bambino che si lascia difficilmente scoraggiare.

Abilità e poteri

Connessione agli animali
Come dicevamo,
Ezrean ha un legame particolare con tutti gli animali. Riesce a capire le loro emozioni ed espressioni, riusciva a sentire il battito cardiaco di Zym quando era ancora nell’uovo e dopo instaurano una telepatia. Durante la serie si vede quanto il legame con Bait sia profondo e come tutte le creature si fidino di lui naturalmente.
Grazie a queste sue abilità, gli è facile cavalcare diversi animali e riesce a capire quali sono veri e quali sono solo illusioni.

– Telepatia
Grazie al suo fortissimo legame con
Zym, sviluppano questa telepatia che viene esplicata, anche se troppo poco, nella terza stagione – ovvero quando sono lontani. Riesce a sentire quando Zym è impaurito o preoccupato.

Curiosità su Ezran

– Il nome Ezran, in inglese antico, significa “aiutante”, “accompagnatore”.
Ezrean ha un debole per i tortini di marmellata che fanno al castello. I suoi preferiti sono quelli ai fichi.
– All’inizio il nome di questo personaggio doveva essere “
Finlay” [FIN-lee].
– Non va mai in giro senza il suo zaino.

Se vi siete persi l’ultima scheda personaggio, eccola qui!
Intanto vi lascio qua
un paio di momenti molto carini di Ez.

– Rainbow Umi