Leigh Barbugo crea questa nuova saga adult fantasy, stupendo i suoi lettori e rivolgendosi a una nuova fetta di pubblico. Ci siamo… esce oggi!
La Nona Casa edita da Mondadori, pubblicato ieri, il cinque maggio. Fresco, fresco! Qui potete trovarlo.

– La Nona Casa

Il mondo che crea l’autrice è intricato e composto da “Veli” che separano il nostro mondo da quello dei defunti, i cosiddetti “Grigi”. Spiriti che hanno sono rimasti tra il nostro mondo e l’altro, ma che non hanno il coraggio di compiere il passo finale. Attirati dalla paura, dalle emozioni forti e da “tutto ciò che è vita”, i Grigi non posso essere visti se non con incantesimi o elisir. Ma non a tutti serve una bevanda per incrociarli sulla propria strada. Alcuni sono come Galaxy “Alex” Stern.
Alex Stern ha molto da raccontare, è un personaggio profondo e complesso, che si autodefinisce una sopravvissuta. Da sempre vede i Grigi, ma non solo: lei li può toccare e poi controllarli. Superstite di un orribile omicidio multiplo a cui non è possibile dare una spiegazione puramente scientifica, le viene offerta una seconda possibilità: una borsa di studio per frequentare l’università di Yale. New Haven è una città intrisa di magia, di Grigi, di Nexus. Ossia delle tombe sacrali sulle quali si sono edificate le Antiche Otto, le società segrete che gravitano attorno a Yale e operano sotto il controllo della Lethe, la lega incaricata di supervisionare le loro attività, definita anche La Nona Casa. I loro affari creano danni, utilizzando anche la magia proibita: resuscitare i morti. A volte, però, come nel caso di Alex, prendono di mira i vivi. Per Alex, Yale rappresenta la normalità, la Lethe tutto ciò da cui ha sempre voluto scappare.

“Noi siamo pastori” è il motto della Nona Casa.

Nonostante questo però Galaxy Stern sa che lei, Pammie, l’Oculus che si occupa di ripulire i luoghi “sicuri” e protetti e di fare ricerche, e Darlington, Daniel Arlington, il suo mentore, sono molto di più: sono cavalieri.
Mentre lei fa la Dante di Darlington, il suo Virgilio, la posta in gioco sarà alta e forse, il colpevole di tutti gli omicidi a New Haven non è ancora stato scoperto. 

Riuscirà Galaxy Stern a fidarsi di ciò che vede e di se stessa?

L’autrice 

Leigh Bardugo è nata a Gerusalemme. ha pubblicato diverse saghe, come Shadow & BoneGrishaverse. Ha venduto tre milioni di copie. Molti di voi già la conosceranno, ma ve la consiglio… merita. 

Buona lettura!

Poison El

[Proofreader e Editor. Digital Content Creator. Blogger. Artist. Traveller. Aspirant Writer.]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: