“Lo sentiranno anche i tuoi antenati questo!” { Neeko quando attacca un champion avversario } 

Neeko è stato l’ultimo champion ad essere rilasciato nel 2018 e il primo ad avere una skin legata a un evento come first release. Questa piccola camaleonte dall’aspetto colorato ha catturato l’attenzione di molti giocatori grazie al suo gameplay particolare, ma chi è veramente Neeko e da dove arriva? 

Vastaya e Vastayashai’rei  

Come abbiamo già visto nell’articolo su Xayah e Rakan, i vastaya sono una razza mezza umana e mezza… magica. I Vastayashai’rei erano creature con un grande potere legato alla natura. La tribù di Neeko era ancora vastayashai’rei, poiché rimasti su un’isola incontaminata dalla presenza umana. Si chiamava Oovi-Kat, composta da esseri pacifici legati allo spirito magico di ogni creatura vivente – il Sho’Ma. A causa di un cataclisma morirono tutti tranne la piccola Neeko, che riesce a scappare trasformandosi in un uccellino. Arrivata sulla terraferma, lo spirito curioso e giocherellone di Neeko la porta fra gli umani, voleva sapere tutto di loro e che diventassero suoi amici. 
Grazie all’utilizzo del suo Sho’Ma, quando viene in contatto con chi le sta di fronte e ne prende l’aspetto, coglie anche i suoi sentimenti: in questo modo è facile capire chi abbia cattive intenzioni e da cui bisogna allontanarsi al più presto. 

Star Guardian Neeko

 

Nidalee e Neeko 

Ma Neeko impara in fretta che agli umani non piace che qualcuno “tocchi” le loro emozioni, e un marinaio vastaya la tratta talmente male che è costretta a scappare via fra la folla, mimetizzandosi il più possibile. Si rintana quindi in un boschetto non troppo lontano dalla città e prende la forma di un gatto della giungla che incontra fra gli alberi. Si diverte a correre con loro, quello che non si aspetta è che la capobranco sia, in realtà, una bellissima donna dalla lunga chioma corvina. Il suo nome è Nidalee, che decide di accettare Neeko nel branco dopo un piccolo scontro amichevole. 
Neeko si affeziona subito a lei, decide persino di condividere alcuni dei segreti degli Oovi-Kat, poiché sente che la ragazza ha tracce di sangue vastaya nelle vene. La loro amicizia sboccia sempre di più, e i mesi che passano insieme sono i più felici di sempre. 
 

Il ritorno in città 

Winter Wonderland Neeko

Nonostante la sua felicità, non riesce ad ignorare il richiamo della civiltà umana. I suoi antenati le appaiono in sogno e le mostrano lo stato decadente degli alberi in circolo, ovunque, e lei non può che rispondere. Prova a coinvolgere anche Nidalee nel progetto, ma lei vuole rimanere con il suo branco, è irremovibile. Con un po’ di tristezza, Neeko parte per questa nuova grande avventura, con lo scopo di colorare di nuovo il mondo e creare una nuova grande tribù. 
Nel suo sogno, chiunque ha un posto: umani, vastaya, yordles… chiunque davvero, basta che il loro animo sia distinto da buone intenzioni. Avrà anche perso gli Oovi-Kat, ma è determinata a crearsi una nuova famiglia – e offrire loro pane e formaggio! 

Vi lascio con qualche piccola curiosità: 
– Neeko è il primo champion ufficialmente lesbica. Il suo sviluppatore, Matt “FauxSchizzle” Dunn, l’ha confermato. Infatti, Neeko amava Nidalee, ma il sentimento non era corrisposto. Nonostante questo, si sono lasciate bene. 
– La muta della coda, per gli Oovi-Kat, rappresenta la maturità dell’individuo. Non succede annualmente, infatti Neeko è alla sua quarta coda. 
– Neeko dovrebbe avere più o meno 180 anni, ma è ancora una ragazzina. 
– Il recall della skin Winter Wonderland è ispirato a Yuri da Yuri!!! On ice

Qui potete trovare il video del gameplay, dateci un’occhiata che è interessantissimo! 

Noi ci vediamo fra qualche settimana con il prossimo articolo su LOL

– Rainbow Umi 

 

rainbowumi

{ Slytherin // Feminist // Virgo&Aries // Veg girl // Urban fantasy }
{ Mermaids ; vampires ; fairies // Disney // Haikyuu // The Infernal Devices }
Likes: writing, reading, manga and comics, cosplay, dyed hair, the sea, travels, tv series, rainbows, playing league of legends and eating lots of food.
Dislikes: hate, misoginy, boring people/topics/colours, places without free Wi-Fi, random negative comments without any explanation.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: