News Tv Series

Upload la nuova serie Amazon: coscienza e memoria nell’aldilà

Upload è una comedy di fantascienza creata da Greg Daniel (The Office) di Amazon Prime Video.

Ambientata in un futuro prossimo, tra Her e Black Mirror, la serie ci mostra un mondo in cui alle persone che stanno per lasciare la vita terrena viene data la possibilità di essere “caricate” in un aldilà digitale a loro scelta. La prima stagione è disponibile dal 1° maggio.

Upload

Morire o essere trasferiti in un paradiso digitale?

Nel reparto di assistenza clienti di una di queste realtà virtuali c’è Nora, interpretata da Andy Allo di Pitch Perfect 3. La sua vita è monotona, tra lavoro e visite al padre malato e l’arrivo di Nathan (Robbie Amell, famoso per The Flash e The Tomorrow People), un programmatore informatico che per evitare di morire, dopo essere stato vittima di un incidente stradale, decide di accettare la proposta della sua ragazza Ingrid (Allegra Edwards, The New Girl) di continuare la sua vita in una di quelle realtà virtuali. La meta scelta è Lakeview, un ambiente di lusso, pieno di paesaggi meravigliosi e passatempi in puro stile americano.

Nathan Brown entra in Lakeview diventando però così parte degli oggetti di proprietà dell’account della sua Ingrid. Nora è la voce guida, l’angelo di Nathan che cerca di stargli accanto e di rendergli la vita nell’aldilà il più bella e sopportabile possibile. Iniziano pian piano a instaurare un legame d’amicizia.

Nathan e Nora - Upload

Qualcosa però non va: perché Ingrid non vuole lasciare la pwd per fare acquisti a Nathan? La frase “non puoi più sfuggirmi”. Con lo scorrere degli episodi, si nota come Ingrid, per quanto compia errori e tradisca Nathan con il suo migliore amico, stia veramente male per quello che gli è successo. Tanto che, ad un certo punto, crollerà, facendo capire al suo fidanzato che sa la verità sulla sua morte.

Ma il punto cruciale della trama è un aggiornamento all’interno di Lakeview. Nora comprese che, nel caso lui dovesse rimanere “sveglio” potrebbe recuperare i ricordi che gli sono stati cancellati/modificati prima di essere inserito nel Paradiso. Il rischio? Dimenticare tutto quello che sta succedendo tra loro.
Cosa sceglierà Nathan, che ormai è preda dei sentimenti per Nora?

Upload

Upload è molto interessante, una serie perfetta per il binge watching. Gli episodi durano circa dai 20 ai 30 minuti.
Inizia in maniera brillante con ottime riflessioni: la memoria e la coscienza delle persone si possono caricare in un server, permettendo a chi sta per morire – e ha soldi a sufficienza – di garantirsi un Aldilà virtuale dal quale poter anche interagire col mondo reale.
Il finale è aperto e dobbiamo assolutamente sperare in una seconda stagione! Ancora non si sa nulla, ma sperare non costa!

Credo proprio che Upload vi soddisferà.

Poison El

[Proofreader e Editor. Digital Content Creator. Blogger. Artist. Traveller. Aspirant Writer.]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: