Ruby Rose e l’Addio a Batwoman!

Ruby Rose e l’Addio a Batwoman!

Maggio 20, 2020 0 Di Shadow

Come un fulmine a ciel sereno è arrivata la notizia: Ruby Rose non tornerà nella seconda stagione a interpretare la sua Batwoman. La serie ha debuttato il 6 ottobre 2019 ricevendo un ampio consenso fra il pubblico. Durante questa stagione si è però notato un drastico calo negli ascolti, partendo dai 2.8 milioni di spettatori per il primo episodio a soli 1.19 negli ultimi. 

Una scelta difficile per Ruby

“Ho preso la decisione molto difficile di non tornare in Batwoman la prossima stagione”, ha detto l’attrice. “Non è stata una decisione che ho preso alla leggera visto che nutro il massimo rispetto per il cast, la troupe e tutti quelli che sono coinvolti nello show sia a Vancouver che a Los Angeles. Sono molto grata a Greg Berlanti, Sarah Schechter e a Caroline Dries non solo per avermi dato questa opportunità incredibile, ma anche per avermi accolta nell’Universo DC che così magnificamente hanno creato. Grazie a Peter Roth, Mark Pedowitz e ai team di Warner Bros. e The CW che così tanto hanno investito nella serie e che hanno sempre creduto in me. Grazie a tutti coloro che hanno reso la prima stagione un successo – sono davvero grata”.

Non sono a ora chiare le ragioni di tale abbandono, ma si possono ricondurre agli attacchi subiti dalla stessa sugli account social. Difatti molti utenti avevano criticato che lei non fosse “abbastanza” per l’iconico personaggio LGBTQ+. Nonostante avesse fatto coming out all’età di 12 anni, si è successivamente dichiarata fluida. 

I ringraziamenti Ruby Rose

Non è tardata l’arrivo di una nota congiunta da parte di Warner Bros. Television e Berlanti Productions, nella quale ringraziano l’attrice. 

“Ringraziamo Ruby per il suo contributo al successo della nostra prima stagione e le auguriamo il meglio. Lo studio e la rete sono fermamente impegnati nella seconda stagione e nel futuro a lungo termine di Batwoman, e noi – insieme al talentoso team creativo dello show – non vediamo l’ora di condividere la sua nuova direzione, incluso il casting di una nuova attrice protagonista e membro della comunità LGBTQ nei prossimi mesi”.

In ultimo hanno promesso ai telespettatori la scelta di un’altra attrice LGBTQ+ per Kate Kane/Batwoman.

Rumors

Si vocifera che la probabile sostituta possa essere Stephanie Beatriz, già conosciuta ai più per le sue apparizioni in serie come Brooklyn Nine-Nine e In the Heights. I fan hanno accolto positivamente questa sua candidatura: difatti con due tweet fa sapere che sta leggendo tutto ciò che riguarda questo ruolo e che si è tinta i capelli di rosso. Verrà seriamente presa in considerazione? 

Voi cosa ne pensate? Continuerete a seguire le vicende dell’eroina con la parrucca rossa, oppure questo repentino cambio vi farà desistere? Fatecelo sapere qua sotto nei commenti o sulla nostra pagina FB! Un saluto, Shadow!