The Loop: la prigione perfetta gestita da un’intelligenza artificiale, Happy

The Loop: la prigione perfetta gestita da un’intelligenza artificiale, Happy

Maggio 20, 2020 0 Di Poison El

Luka Kane è un prigioniero del Loop e ha scontato, per ora, 736 giorni. In realtà, sebbene sia una condanna ingiusta, sta aspettando la sua esecuzione.

Loop

The Loop

Nato come una trilogia di cui per ora è disponibile solo il primo, edito da Rizzoli Libri, la saga racconta di un mondo distopico e fantascientifico ambientato nel futuro. Un futuro in cui l’intelligenza artificiale non migliora solo la nostra vita, ma la controlla.

Il protagonista è Luka Kane, detenuto del Loop. Il Loop è una prigione perfetta, gestita da Happy, l’intelligenza artificiale che si occupa di ogni aspetto della vita dei detenuti. Dalla sveglia, all’ora d’aria e infine il prelievo di energia, una pratica a cui tutti i detenuti devono sottoporsi per scontare la pena. Sebbene già essere rinchiusi nel Loop sia una pena parecchio severa, i criminali devono sottoporsi a esperimenti clinici che possono anche condurre alla morte. Sono obbligatori, altrimenti non vieni nemmeno inserito nel Loop: vieni direttamente condannato a morte.

Un giorno però tra i prigionieri si comincia a parlare di voci udite a proposito di una guerra al di fuori delle mura. Che la razza umana si sia ribellata alle macchine? Che le macchine si stiano battendo per avere più potere?

Strane cose accadono ai prigionieri e la guardiana, l’unica che abbia mai mostrato un minimo di umanità da quando Luka è stato imprigionato, gli consegna un messaggio:

Luka, devi fuggire.

Ora sta a Luka decidere se evadere dal Loop è davvero la sua unica possibilità di sopravvivenza o se è più sicuro rimanere nel Loop.
Bisogna convincere gli altri detenuti però, soprattutto deve trovare le persone che ama, dentro e fuori dalla prigione.

Una volta usciti, percorrendo il percorso del treno che in genere li conduce verso la clinica dove fanno gli esperimenti, si dirigono verso la città. La guerra c’è davvero e le persone non sono più le stesse. Non hanno più umanità.
Se Luka vuole salvare coloro a cui tiene, deve scoprire chi è il responsabile del caos in cui è sprofondato il mondo intorno a lui.

La serie tv

Ebbene sì: non appena questo libro e apparso tra le mani dell’editore della Scholastic, la casa editrice inglese anche di Harry Potter, subito sono stati richiesti i diritti all’autore, Ben Oliver, per trarne una serie tv.

Io penso che parte del lavoro dello scrittore di fantascienza sia guardare al futuro e chiedersi “qual è il peggior scenario”?

Dal ritmo serrato e incalzante, The Loop non vi permetterà di distaccarvi un solo momento dal libro. Avrete bisogno di sapere cosa succederà a Luka e ai suoi amici, ma soprattutto di sapere cosa sta succedendo nel loro mondo.

Per ora è disponibile sono in ebook, ma preoccupatevi, per la fine di maggio avrete anche la copia cartacea!
Immergetevi nel mondo di Luka Kane e del Loop.