Books

Luna Nuova di Ian McDonald – il primo romanzo di una saga fantascientifica

Luna Nuova è il primo libro della trilogia di Ian McDonald edita da Mondadori.
La luna è sempre stata oggetto di interesse, sia nel campo scientifico, sia nell’ambito della fantascienza.

Nel XXII secolo la Luna è stata colonizzata all’uomo e industrializzata. Le sue preziose risorse vengono estratte e portate sulla Terra. I “Cinque Draghi”, cinque famiglie tanto potenti e spietate pronte a tutto pur di difendere la propria posizione e i propri privilegi. La società spaziale è tornata alle lotte e ai valori feudali.
Lo sa bene Adriana Corta, a capo di una delle corporazioni, che è riuscita a sottrarre il controllo dell’elio -3 alla Mackenzie Merals. Ora è anziana e deve difendere la florida azienda di famiglia dai molti nemici che si è fatta negli anni.
Sullo sfondo, un ambiente lunare mutevole, difficile, che si intreccia a macchinazioni politiche dei cinque clan.
La guerra sta arrivando.

Commento

Luna Nuova è un romanzo interessante, da leggere tutto d’un fiato. Sulla Luna non ci sono leggi, solo uno strano tribunale centrale, la Corte di Clavius. Un passaggio che, vi confido, mi ha ricordato molto la giustizia Klingoniana di Star TrekVince chi è più forte e più ricco, tanto che le dispute possono arrivare ad essere risolte con un coltello. Non c’è nemmeno un governo, ma la LDC, una gilda controllata dalle aziende locali.

Non è chiara la situazione sulla Terra, ma qualcosa si dedurrà nel corso dei capitoli, in particolare sulla Cina…

Lo scontro tra le varie dinastie, in particolare tra i Costa e i Mackenzie, si protrarrà per tutto il libro, lasciandovi stupiti per i colpi di scena. Adatto a chi ama la fantascienza, i dispotici e i libri con un substrato politico non indifferente.

Poison El

[Proofreader e Editor. Digital Content Creator. Blogger. Artist. Traveller. Aspirant Writer.]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: