The Boys – il ritorno della serie successo di Amazon Prime Video

The Boys – il ritorno della serie successo di Amazon Prime Video

Agosto 31, 2020 0 Di Saeturnus

La serie successo di Amazon Prime Video The Boys, che vede Seth Rogen ed Eric Kripke tra i suoi produttori esecutivi, inizia lo streaming della sua seconda stagione venerdì 4 settembre.

La seconda stagione dello spettacolo continuerà a seguire le vite dei Seven, mentre approfondirà anche il materiale originale dei fumetti, scritto da Garth Ennis e Darick Robertson.

La trama di The Boys

The Boys è ambientato in un universo in cui individui con superpoteri sono riconosciuti come eroi dal grande pubblico. Inoltre sono proprietà della potente società Vought International, che li commercializza e li monetizza. Al di fuori dei loro personaggi eroici, la maggior parte è arrogante e corrotta.

La nuova stagione trova il gruppo di fuggitivi noto come The Boys invischiato in considerevoli lotte intestine, così come i loro avversari superpotenti, noti come The Seven o Supes.

The Boys season 2 - release date, cast and all you need to know

Tuttavia, Amazon non rilascerà l’intera stagione in una volta sola. La seconda stagione, composta da otto episodi, uscirà settimanalmente, con il finale disponibile per la visione il 9 ottobre.

Ecco l’elenco completo delle date di uscita per la seconda stagione:

Episodi uno, due e tre – 4 settembre

Episodio quattro – 11 settembre

Episodio cinque – 18 settembre

Episodio sei – 25 settembre

Episodio sette – 2 ottobre

Episodio otto (il finale di stagione) – 9 ottobre

L’idea dietro The Boys

Kripke ha sviluppato The Boys in forma di serie: “È uno spettacolo che funziona per le persone che amano e odiano le cose dei supereroi. Offre tutto il piacere di quel genere, ma è anche altamente critico e decostruttivo. Penso anche che questo spettacolo rifletta il minuto esatto in cui stiamo vivendo, e penso che le persone lo trovino sorprendentemente attuale e probabilmente più intelligente di quanto pensassero che sarebbe stato. “

I primi tre episodi di The Boys 2: la recensione in anteprima | Cultura Pop

“Tutti i personaggi hanno qualcosa che è molto importante per loro strappato via da loro”, ha aggiunto il co-protagonista Urban, “e possiamo vedere come lo affrontano individualmente. Per tutta la stagione, è solo un continuo processo di aumento della posta in gioco, che porta verso una sorta di crescendo. Ha un tale impatto che siamo super entusiasti che tutti lo vedano “.

Vecchie conoscenze e nuovi protagonisti

Nel frattempo, tra i ragazzi, Billy Butcher (Karl Urban) sembra avere le idee ben chiare, causando preoccupazione per il suo presunto alleato Hughie (Jack Quaid). Anche Chace Crawford, Laz Alonso, Jessie T. Usher, Karen Fukuhara, Tomer Capon e Dominique McElligott continuano nel cast principale; inoltre, la seconda stagione presenta Goran Visnjic, Patton Oswalt e il meraviglioso Giancarlo Esposito.

La nuova arrivata Stormfront (interpretata da Aya Cash) spinge Homelander (Antony Starr) a mantenere la leadership dei Supes, ma si scontra anche con l’idealista Starlight (Erin Moriarty).

Cash ha commentato: “Non avevo molta familiarità con i fumetti. Ne ho letto alcuni per avere un sapore, ma sento anche che lo spettacolo è un vero punto di partenza dal fumetto, quindi sono andato con la scrittura che era nello spettacolo piuttosto che tornare al materiale originale. Mi sentivo come se gli scrittori avessero già fatto quel lavoro di traduzione. “

Moriarty ha detto invece del suo personaggio Starlight, “è un piacere interpretare un personaggio che ha una bussola morale più forte di me personalmente. In molti modi, in un certo senso la ammiro “.

Amazon ha già ordinato la terza stagione di The Boys (che aggiungerà Jensen Ackles di Supernatural al cast), anche se ancora non è noto quando sarà girata.

Guarda il trailer di The Boys 2:

saeturnus