Grey’s Anatomy è ampiamente amata dal pubblico. Non a caso quest’anno è andata in onda la 16ª stagione. Non solo: nel 2021 avremo la 17ª, basata proprio sulle avventure del team di medici più seguito nella crisi data dal COVID-19. Tanto è il successo che è stato creato uno spin-off, Station 19, la cui trama vede al centro la vita dei pompieri di Seattle della Stazione 19.

Per avere una figura di riferimento che faccia da tramite ai due show, gli autori hanno deciso di far compiere un cambio repentino nel lavoro a Ben Warren (Jason George), nonché marito di Miranda Bailey (Chandra Wilson). 

 Station 19

Al centro della trama c’è il team composto da Andrea “Andy” Herrera (Jaina Lee Ortiz) – la figlia del capitano che gestisce la Stazione 19, Pruitt Herrera (Miguel Sandoval) – Jack Gibson (Grey Damon), Victoria “Vic” Hughes (Barrett Doss), Ben Warren, Travis Montgomery (Jay Hayden), Dean Miller (Okieriete Onaodowan) e Maya Bishop (Danielle Savre). 

L’equilibrio nelle loro vite viene spezzato quando a Pruitt viene diagnosticato un serio problema medico, che lo porterà a lasciare la sua posizione. Da quel momento si aprirà la corsa per il posto di nuovo capitano, il quale verrà preso da Robert Sullivan (Boris Kodjoe). Le cose non sempre andranno per il meglio, ma proprio in queste situazioni vedremo il carattere forte e resiliente dei protagonisti. Non mancheranno episodi veramente commoventi, alcuni più di altri. 

Durante il corso delle tre stagioni verremo a conoscenza del passato dei nostri eroi. Non solo: capiremo le ragioni della loro decisone di entrare nel mondo dei fire fighters. Alcuni avranno le ragioni più ovvie (prendete Andy: figlia del capitano di una stazione, non avrebbe avuto altro futuro), altri passati burrascosi e travagliati. Episodio dopo episodio ci affezioneremo sempre più a coloro che rischiano quotidianamente la vita per salvarne altrettante. Proveremo simpatia per tutta una serie di “vittime”, per le quali il team proverà sin da subito simpatia, tentando a ogni costo di salvarle!

E voi avete già visto Station 19? Come vi è parso come show? All’altezza dell’originale o sottotono? Personalmente lo trovo piacevole, episodi scorrevoli e ben strutturati. Fatemi sapere cosa ne pensate qua sotto o nella nostra pagina FB! Per ora è tutto, un saluto, Shadow!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: