Grey’s Anatomy e Station 19: abbiamo una data!

Grey’s Anatomy e Station 19: abbiamo una data!

Settembre 18, 2020 0 Di Shadow

Nella serata di ieri è stato reso noto il poster della nuovissima stagione di Grey’s Anatomy, la 17esima. Come già accennato nell’articolo su Station 19, essa affronterà la vita dei medici del Grey Sloan Memorial durante la pandemia scaturita a seguito della diffusione del COVID-19. Ebbene il 12 novembre assisteremo al crossover più lungo mai visto: ben 3 ore di Shonda Rhymes! Alle 8 (ora locale Americana) inizieremo proprio con un episodio dello spin-off (Station 19) per concludere in bellezza con 2 ore del noto serial medico. 

Krista Vernoff, una dei produttori esecutivi della serie ha così dichiarato: 

«Nella diciassettesima stagione esploreremo la pandemia e affronteremo un mondo completamente nuovo sia per il nostro ospedale che per i nostri personaggi.»

La showrunner ha inoltre rivelato un dettaglio che sicuramente interesserà i tanti fan della serie: le storie che erano state scritte per gli ultimi quattro episodi della scorsa stagione (mai andati in onda a causa della situazione creatasi) subiranno delle modifiche. 

«Anche nei momenti migliori, il lavoro di uno sceneggiatore è sapere attorno a cosa far ruotare le storie. Non stiamo lavorando per far rimanere intatte le storie pianificate per la fine della stagione 16. Da dove ripartirà quindi la serie? Il pubblico potrà vedere alcune scene collegate a quelle dell’ultimo episodio andato in onda, il ventunesimo. C’era ottimo materiale che avevamo già girato ma che non è andato in onda e abbiamo trovato un modo per incorporarlo nella premiere di stagione», ha rivelato ancora la showrunner. 

Per il resto della stagione, però, sarà la pandemia la vera protagonista.

E voi cosa vi aspettate da questo crossover? Credete fermamente che vedremo uno dei protagonisti morire, proprio come anticipato nel precedente season finale di Grey’s Anatomy? E in merito a Station 19? Cosa credete accadrà dopo il colpo di scena che hanno deciso di mandare in onda? 

Per ora è tutto, un saluto, Shadow!