La pandemia del Covid-19 ha ritardato molti programmi di produzione, inclusa la serie The Boys, ma lo showrunner Eric Kripke ha annunciato che le riprese della terza stagione inizieranno “all’inizio del 2021”.

Era qualcosa che speravamo tutti, ma finalmente ora è ufficiale.

Payback

La terza stagione al momento è in pre-produzione, e sappiamo che affronterà la storia di Vought in America, dagli inizi fino al presente di The Boys.

Una parte importante di questa storia sarà Soldier Boy, un nuovo personaggio in arrivo nello show. Soldier Boy, il supereroe originale, verrà interpretato dalla star di Supernatural Jensen Ackles

SUPERNATURAL Star Jensen Ackles Joins THE BOYS Season 3 As Soldier Boy, The World's First Superhero
Soldier Boy (fumetto)

Il primo episodio della terza stagione si intitolerà Payback, e sarà scritta da Craig Rosenberg, che è colui che ha scritto anche l’episodio della balena della seconda stagione e che sta girando lo spin-off a tema universitario di The Boys.

Payback è il nome della squadra di supereroi di Soldier Boy. “Payback, nel mondo del nostro show, era il Sette prima dei Sette. Esploreremo la storia di quella squadra e di tutti i suoi membri”, ha detto Kripke a EW.

Soldier Boy è stato una dei primi a cui è stato iniettato il Composto V dal fondatore della Vought, Frederick VoughtEra attivo per combattere i nazisti nella seconda guerra mondiale. Nei fumetti, creati dallo scrittore Garth Ennis e dall’artista Darick Robertson, è il leader di Payback, una squadra di supereroi minore dei Sette, ma è facilmente superato dal più potente Stormfront a causa della sua ossessione di diventare un membro dei Sette e della sua volontà debole. Payback è composta da altri membri che includono Stormfront (che adifferenza del fumetto, nella serie è una donna, interpretata da Aya Cash per la stagione 2), Eagle the Archer (Langston Kerman), Tek Knight (a viene fatto riferimento nella serie) e Crimson Countess

Il passato di Vought in The Boys 3

Vought International è la più grande azienda farmaceutica, mascherata da più grande azienda di supereroi. Il Composto V, il siero che conferisce superpoteri agli esseri umani, è il suo prodotto principale. Ma la storia dell’azienda risale a molto più lontano di quanto potrebbe suggerire l’autobiografia del fondatore Frederick Vought.

The Boys season 3: Everything we know about Jensen Ackles' Soldier Boy | EW.com
Giancarlo Esposito in una scena di The Boys, nel ruolo di Stan Edgar.

 

Come apprendiamo nella seconda stagione dalle parole di Edgar (Giancarlo Esposito), Frederick Vought ha conseguito il dottorato a Monaco nel campo della genetica. Durante la seconda guerra mondiale, Adolf Hitler lo nominò capo medico del campo di concentramento di Dachau, dove iniziarono gli esperimenti con la prima iterazione del Composto V. Stormfront, moglie di Frederick Vought, ha ricevuto la prima iniezione riuscita del siero durante quel periodo.

Nel 1944, Frederick si unisce alle forze alleate avendo già “le applicazioni pratiche del Composto V testate sul campo”, afferma Edgar, e ricevendo il perdono dal presidente Roosevelt.

La storia di Vought è la storia dell’America

La trama della stria è ispirata all’operazione Paperclip, un programma segreto in cui il governo americano ha graziato e portato in patria migliaia di scienziati tedeschi dopo la seconda guerra mondiale, per far avanzare le industrie del paese. Wernher von Braun, lo scienziato più riconosciuto dell’Operazione Paperclip, divenne l’ispirazione per Frederick in The Boys.

“Uno dei motivi per cui introduciamo Soldier Boy e la squadra Payback, è che siamo interessati ad esplorare i motivi per cui siamo arrivati ​​qui. Attraverso la storia dei supes, possiamo raccontare un po’ della storia dell’America e di come siamo finiti nell’attuale situazione di tensione in cui ci troviamo. Soldier Boy ci dà l’opportunità di farlo”, ha detto Kripke.

Amazon.com: The Boys: Vought International

saeturnus

Saeturnus

Read, eat, travel, movies, sleep, repeat.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: