Halloween – dodici film (belli) sui vampiri

Halloween – dodici film (belli) sui vampiri

Ottobre 29, 2020 0 Di Saeturnus

Si avvicina la notte delle streghe, dei mostri… e dei vampiri! Il 31 ottobre è Halloween, e noi vogliamo consigliarti la visione di alcuni film sui vampiri, i padroni della notte.

Nosferatu (1922)

È il vero e proprio padrino del cinema sui vampiri. Il film del 1922 inizialmente era una pellicola non autorizzata del romanzo Dracula di Bram Stoker del 1897, ed è poi diventato uni dei film horror più influenti e famosi realizzati. Il protagonista è il Conte Orlok, un vampiro della Transilvania che inizia a provare dei sentimenti per la moglie di un agente immobiliare. Questi sentimenti chiaramente, avranno tragiche conseguenze. Max Schreck (Orlok) offre una delle più grandi interpretazioni mute del genere horror e una delle scene più famose, quella dell’ombra di Orlock che si insinua su un muro, con la sua struttura e le sue membra che si allungano sulla parete.

Two Nosferatus – The Jagged Word

Dracula (1958-1973)

La serie originale di film consiste in nove puntate, con attori iconici dell’orrore come Christopher Lee, che recita nei panni del Conte Dracula nei film Dracula (1958), Dracula: Prince of Darkness (1966), Dracula Has Risen from the Grave (1968), Taste the Blood of Dracula (1970), Scars of Dracula (1970), Dracula A.D. 1972 (1972) e The Satanic Rites of Dracula (1973). La serie di film fa parte della più ampia serie horror di Hammer, in cui Lee è l’iconico silenzioso, tagliente e sensuale protagonista assetato, che ha sdoganato l’immaginario del vampiro con le zanne nella cultura popolare.

2:00 PM - "Horror of Dracula" (1958, Hammer Horror) - North Park Theatre

Fright Night (1985)

Charley (William Ragsdale) è un adolescente appassionato di film dell’orrore. Un giorno si trasferisce nella casa accanto un vicino molto solitario, Jerry (Chris Sarandon), e si convince che l’uomo è in realtà un vampiro. Nessuno gli crede, tuttavia Jerry propone una soluzione: è disposto a dimenticarsi di Charley, se Charley è disposto a dimenticarsi di lui. Ma Charley persiste, e quindi Jerry decide di rovinargli la vita, iniziando una caccia al topo fino alla morte.

“What’s the matter Charley, scared?”

Fright Night (1985) review – That Was A Bit Mental

Lost Boys (1987)

I fratelli Michael (Jason Patric) e Sam (Corey Haim) si trasferiscono con la madre in una piccola città nel nord della California. Sam stringe amicizia con persone con i suoi stessi interessi, due ragazzi nerd dei fumetti geek Edward (Corey Feldman) e Alan (Jamison Newlander), mentre Michael è tratto con l’inganno nel diventare un membro del clan di non morti di David (Kiefer Sutherland), capo di una banda locale di vampiri. Sam e i suoi nuovi amici dovranno cercare andare in suo aiuto… Un classico film horror sui vampiri degli anni ’80 che era incredibilmente divertente ed è ancora iconico oggi.

Lost Boys: Kiefer Sutherland Ate A Man's Head In Deleted Scene

Dracula di Bram Stroker (1992)

È un film horror gotico americano del 1992, diretto e prodotto da Francis Ford Coppola, basato sul romanzo del 1897 Dracula di Bram Stoker. Interpretato da Gary Oldman nei panni del Conte Dracula, Winona Ryder nei panni di Mina Harker, Anthony Hopkins nei panni del professor Abraham Van Helsing e Keanu Reeves nei panni di Jonathan Harker. Già questa sfilza di nomi dovrebbe farvi venire voglia di vederlo. Un altro motivo importante per vederlo è che tutti gli effetti visivi visti nel film sono stati ottenuti senza l’uso di effetti ottici o generati dal computer, ma sono stati creati utilizzando metodi sul set e nella fotocamera. Coppola insisteva sul fatto di non voler utilizzare alcun tipo di tecniche di effetti speciali contemporanee. Preferiva invece utilizzare tecniche di effetti antiquate della prima storia del cinema, che riteneva sarebbero state più appropriate dato che l’ambientazione storica del film coincide con l’origine del film. I costumi opulenti, i colori sontuosi, lo stile gotico sono una gioia per gli occhi, che vi trasporteranno all’interno di una fiaba lontana.

The Bleeding Heart of Dracula | Den of Geek

Buffy the Vampire Slayer (1992)

Ebbene si: esiste il film. Non possiamo certo paragonare questa Buffy con la Buffy dell’iconica serie tv, che dura sette stagioni. Tuttavia, diamo atto al film di essere un’ottima pellicola che ha saputo creare uno dei personaggi femminili più tosti della nostra infanzia, con annessi tagli di teste di vampiri e demoni. Menzione d’onore per Merrick, l’osservatore di Buffy interpretato da Donald Sutherland: il massimo della classe.

Buffy - L'ammazzavampiri Streaming | Film Online | EuroStreaming

Intervista col vampiro (1994)

Louis (Brad Pitt) è un vampiro bicentenario che racconta la sua storia a un reporter di San Francisco (Christian Slater), iniziata molti anni prima. Nel 1791, dopo la morte della sua famiglia incontra Lestat (Tom Cruise), un vampiro che lo convince a scegliere l’immortalità sulla morte e diventare il suo compagno. Il film racconta del tempo trascorso assieme finchè Louis decide di allontanarsi da Lestat, perché in contrasto con la personalità violenta e vana del suo creatore, ma questi glielo impedisce trasformando la giovane Claudia (Kirsten Dunst) di soli dieci anni in un vampiro. Tratto dal libro del 1976 di Anne Rice, il film ha dato vita al personaggio del vampiro bello e dannato.

Films that changed my life: 'Interview with the Vampire' and the butcher of chickens – Movie Barf

From dusk till dawn (1996)

I fratelli Seth (George Clooney) e Richard (Quentin Tarantino) rapinano una banca e si dirigono al confine messicano. Rapinano la famiglia Fuller e rubano il camper di famiglia con il quale attraversano di soppiatto il confine. Si rifugiano in un topless-bar ma per loro gran sfortuna, il bar è la base di una banda di vampiri, con i quali i fratelli (e gli ostaggi) dovranno combattere per uscire: scritto da Tarantino, è un film delirante diventato negli anni un cult.

59 From Dusk Till Dawn Gifs - Gif Abyss

Blade (1998-2004)

Blade (Wesley Snipes) è uno dei vampiri più famosi della cultura pop. Metà umano e metà vampiro, è chiamato Daywalker appunto perché può camminare alla luce del sole per questa sua caratteristica. Usa la sua forza sovrumana per combattere i vampiri, e nel suo sangue c’è la cura per l’infezione del vampirismo che potrebbe salvare molte vite umane. In particolar modo è doveroso menzionare Blade 2, dove il protagonista deve unire le forze con i vampiri per combattere mostro che minaccia entrambe le razze. Il secondo capitolo vede il coinvolgimento del regista Guillermo Del Toro e della sua maestria visionaria nel costruire storie da ricordare.

Blade: Wesley Snipes commenta il reboot della Marvel

30 days of night (2007)

Nella piccola città di Barrow, in Alaska, ogni anno c’è un mese di buio totale. Sebbene la maggior parte dei residenti si diriga a sud per l’inverno, alcuni cittadini rimangono indietro. Coloro che rimangono, rimpiangono la loro decisione quando dei vampiri affamati scendono su Barrow per nutrirsi. Lo sceriffo Eben e sua moglie (Josh Hartnett e Melissa George) e un gruppo di sopravvissuti devono resistere fino all’alba che ci sarà dopo la notte polare. Il film è basato sulla omonima serie di fumetti ed è uno dei migliori adattamenti del mondo dei vampiri. La narrazione è cruda, violenta dove necesario e con la giusta suspance, i vampiri sono vere e proprie bestie primarie e vanta un ottimo cast di attori.

This dude is messed up!!! | 30 days of night, Werewolf vs vampire, Scary vampire

Let the right one in (2008)

Il film del regista svedese Tomas Alfredson segue l’amicizia tra Oskar, un dodicenne solitario, e la sua vicina di casa Eli, una giovane ragazza misteriosa. Inizialmente riservati, formano lentamente uno stretto legame. Alla fine Eli condivide il suo oscuro segreto con l’amico, rivelando la sua vera natura e la sua connessione a una serie di sanguinosi omicidi locali. Il film è una storia di formazione sapientemente curata, presenta livelli perfetti di innocenza giovanile cuciti nella storia spettrale, ed è allo stesso tempo una stretta al cuore e una pellicola terrificante.

Let the Right One In - Is Let the Right One In on Netflix - FlixList

Only lovers left alive (2013)

Adam (Tom Hiddleston) e Eve (Tilda Swinton) sono i protagonisti del film di Jim Jarmusch. I due protagonisti hanno vissuto innumerevoli vite durante la loro esistenza. Nel ventunesimo secolo, per la loro sopravvivenza, dipendono dai fornitori locali per il sangue di cui hanno bisogno, per paura delle contaminazioni ambientali di questa era. Il film è un classico horror che affronta molti temi sul genere umano, ma soprattutto scava sulle implicazioni dell’esistenza di vivere per sempre.

Still So Beautiful: Rewatching Only Lovers Left Alive | Spider Circus (and other stories)

 

emojiBuona visione!

saeturnus