Amici di The Nerd’s Family benvenuti! Halloween si sta avvicinando e cosa c’è di meglio che passarlo in compagnia di THE HORROR GAMEBOOKEdgar Allan Poe? Siamo in un momento delicato in cui non possiamo uscire alla sera, ma come possiamo passare il tempo? Immergendoci in, questa avventura horror, magari in una stanza completamente buia dove solo una fioca luce di candela di fa compagnia…

THE HORROR GAMEBOOK

“Ti sveglia il trapestio di mille zampette che corrono, te le senti addosso, sulla faccia, tra le dita. Resti immobile, senza aprire gli occhi, provando un misto di orrore e disgusto. Avverti il tuo corpo steso sulla schiena, a contatto con il pavimento di pietra umido, mentre il turbine vivente si accalca sempre più.”

È cosi che inizia THE HORROR GAMEBOOK, un libro-game edito da Officina Meningi, autoconclusivo che guida il lettore attraverso diversi famosi racconti di E. A. Poe,  come: Il Pozzo e il Pendolo, ma anche molti altri! Questa esperienza interattiva garantisce un’immersione di angoscia, ansia e orrore a 360°.  Io essendo lettore di Poe mi sono trovato a mio agio in queste pagine, ma è così anche per chi non conoscere le opere citate? Assolutamente sì, perché la narrazione è pensata sia per chi ama e conosce i racconti, ma anche per chi non mastica il genere oppure non conosce l’autore.

THE HORROR GAMEBOOK

Una nota di merito va data anche all’adattamento, troppo spesso vedo adattamenti fatti a caso e con traduzioni casuali, in questo volume si vede che è stato curato, se avete occasione di recuperarlo in lingua inglese potrete confrontarlo direttamente con i romanzi in lingua originale di Edgar Allan Poe e capire in prima persona di cosa sto parlando.

Non sono un grande appassionato di libro-game, nella mia vita penso di averne giocati meno di un decina, ma questo volume è riuscito a tenermi attaccato alle sue pagine  sia grazie a un sistema di gioco molto semplice, sia per via delle vicende narrate, ma anche dagli enigmi presentati.
Una delle cose che più ho amato è che la morte non è la fine, anzi è parte integrante del gioco!

THE HORROR GAMEBOOK

Team artistico:

Valentino Sergi  è un autore con diverse pubblicazioni nel mondo ludico, già aveva incantato il librogame The Necronomicon Gamebook. Al suo attivo possiamo nominare diverse pubblicazioni come gioco di carte Suicidium oppure Brancalonia.

Francesco Corli è l’illustratore del volume giocato. Un bravo artista proveniente da Ferrara. Il suo stile si adatta alle vicende narrate, facendoci provare un perfetto mix di ansia e angoscia.  Tra i suoi lavori possiamo citare: Storia di Blu, Una luce nel buio, Paranormal Research ed è vincitore di numerosi concorsi, in particolare quello a tema Il Labirinto del Fauno.

THE HORROR GAMEBOOK

Dal vostro Nabbo è tutto, alla prossima!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: