Spectrum Originals e AMC hanno ordinato ufficialmente la serie tv tratta dal romanzo fantascientifico di Hugh Howey Beacon 23. Sarà scritta da Zak Penn (già noto per aver partecipato a Ready Player One e The Avengers). Sarà co-prodotta da Platform One Media e Spectrum Originals. La notizia arriva due anni dopo il primo ordine di Charter Communication – Spectrum.

Trama di Beacon 23

Beacon 23 è nato come un racconto in cinque parti, raccolte successivamente in un romanzo uscito nel 2015. È ambientato nel ventitreesimo secolo e racconta la storia di un ex militare che decide di lavorare come operatore di un faro spaziale. Questo è uno dei tanti sparsi nell’universo, in modo da facilitare la navigazione alle astronavi. Improvvisamente non si troverà più solo, andando a condividere li spazi con… La serie è descritta come un thriller ricco di suspense e una storia d’amore di due persone intrappolate in un faro alla fine dell’universo conosciuto.

Di Beacon 23 possiamo affermare che a tutti gli effetti è una serie unica nel suo genere: è un thriller, è una storia d’amore, è un drama incentrato sui personaggi, è un’esplorazione fantascientifica della nostra interconnessione e disconnessione. “È stata magnificamente adattata dal brillante Zak Penn”, ha affermato la presidentessa di Spectrum Originals, Katherine Pope. “L’idea di un faro nello spazio mi ha colpito nel momento in cui ho guardato la copertina di Beacon 23 di Hugh Howey”, ha aggiunto Zak Penn. “Una volta lette tutte le altre pagine, sapevo di avere una storia che avrei potuto adattare per un altro mezzo. Negli ultimi due anni sono stato in grado di riunire un incredibile gruppo di scienziati, astronauti e molti dei miei collaboratori ideali per aiutare creare un intero universo per questo spettacolo. È un progetto molto eccitante per me”, ha infine concluso lo showrunner.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: