Sembra una notte tranquilla, un gruppo di avventurieri si accampa e si addormenta. Tra di loro si vede Eveli (personaggio già apparso nel DLC Orsinium) che inizia ad avere degli incubi. Sogna una giungla, una grotta, una terra che emana male e poi… Lui… una gigantesca figura a più arti e dalla pelle rossa. Mentre l’elfa dei boschi ha queste orrende visioni sul suo libro inizia ad apparire un marchio incandescente, la lettera O dell’alfabeto daedrico, che ovviamente è l’iniziale della parola Oblivion.

The Elder Scrolls

I veterani della saga The Elder Scrolls sanno bene cosa vuol dire questo simbolo e avranno ben colpo gli
elementi che caratterizzeranno questa nuova stagione di ESO. Infatti è inutile nascondere il forte richiamo al quarto capitolo “Oblivion” della saga principale, ma per quanto la minaccia sia la medesima e con lo stesso metodo bisognerà vedere come lo staff artistico di ESO riuscirà a sviluppare la trama del gioco. La presenza di Eveli è una cosa insolita, visto che nei trailer delle stagioni precedenti c’erano dei protagonisti ben precisi, legati alla storia principale o alle tre Fazioni.

The Elder Scrolls

Ipotesi e teorie di The Elder Scrolls, Oblivion

Il primo dubbio che viene in mente è quale sarà la zona di Tamriel che verrà sbloccata, ESO è molto vicino al suo audace progetto di rendere giocabile ogni angolo di Tamriel, perciò la scelta ricade su pochissime zone. Vista la presenza di una foresta tropicale le zone papabili potrebbero essere due: Cyrodill, precisamente nella zona di Blackwood, e Black Marsh, la terra degli argoniani (confinante proprio con Blackwood). Per quanto riguarda i regni daedrici è probabile che le Deadlands siano un terreno esplorare, proprio come lo erano in TES IV: Oblivion.

The Elder Scrolls
Antagonista e al tempo stesso protagonista della storia sarà il Principe Daedrico Mehrunes Dagon, signore della Distruzione, del Cambiamento, della Rivoluzione, del Potere e dell’Ambizione! Egli cercherà di trovare un modo per conquistare il Mundus. Non si sa se sarà coinvolta anche la sua setta personale, la Mitica Alba, la congrega di adepti che daranno avvio alla trama di The Elder Scrolls IV: Oblivion.

The Elder Scrolls

L’unica cosa che si può fare è aspettare il 21 gennaio 2012 quando verrà fatto un annuncio globale dei dettagli di
gioco. Ricordo che Cancelli dell’Oblivion è il quinto evento che apparirà in The Elder Scrolls Online.

-Belharza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: