Oggi vi porto la recensione di Harrow County – Volume 2. Come visto in precedenza, Harrow County è un fumetto horror-country ideato da Cullen Bunn e disegnato da Tyler Crook. In Italia è edito da ReNoir Comics.

Trama di Harro County – Volume 2

Dove eravamo rimasti? Nelle ultime pagine dello scorso volume avevamo visto una ragazza identica a Emmy. Kimmi è il suo nome, ed è la sorella gemella della protagonista. Si può definire uno specchio identico, ma rovesciato. Difatti Kimmi ne riflette la parte negativa. I concittadini chiedono a Emmy servizi di ogni genere, a volte anche non a fin di bene. Come si può prevedere nell’ultimo caso si riceve un netto rifiuto dalla ragazza. Anche la gemella ha ereditato i poteri di Hester Beck, ma li utilizza per vendicarsi di coloro che diciotto anni prima hanno ucciso la prima strega. Così chiama a raccolta tutti gli spiriti e le creature di Harrow County, costringendo Emmy a una nuova fuga nel bosco. Qui però troverà diversi alleati, che le permetteranno di eliminare finalmente la nuova minaccia. 

“Di fantasmi e goblin ce n’erano un bel po’ a Harrow County… ma ciò non era di aiuto per Emmy… che aveva appena scoperto di essere una di loro”.

Considerazioni

Il titolo del volume è Come allo specchio, andando a ricalcare la diversità fra Emmy e Kimmi. Qui vediamo il primo vero e proprio villain della serie, che metterà in difficoltà la nostra eroina. Non solo: viene presentato il percorso di formazione di Emmy, cosciente della natura che la caratterizza e delle responsabilità che gravano su di essa. Inoltre abbiamo un approfondimento del legame e rapporto che ha con il padre. Come per Harrow County – Volume 1, anche in questo albo i capitoli sono accompagnati da didascalie, come pensato originariamente da Cullen Bunn per la storia. Tyler Crook si conferma il più adattato per interpretare la storia, regalando al lettore disegni all’altezza. Stesso discorso per il comparto tecnico e narrazione generale. 

Harrow County – Volume 2 si riconferma una serie capace di appassionare e coinvolgere il lettore. Consigliata a tutti coloro che vogliono cimentarsi in una lettura piacevole, scorrevole e interessante. 

Anche per oggi è tutti, un saluto, Shadow!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: