In questi giorni si è concluso il BlizzCon 2021, l’appuntamento annuale della Blizzard dove annunciano i futuri progetti.
Per la prima volta, per via dell’emergenza sanitaria in corso, l’evento è stato fatto online acquisendo il soprannome di “BlizzConline”.
In questo evento sono state spente le trenta candeline della casa videoludica e annunciati diversi progetti come le future espansioni di Heartstone e Overwatch 2, ma a spiccare di più sono stati i due annuncia sulla saga di Diablo.

Diablo II: Resurrect

Diablo
Uscito nel 2000 Diablo II è un RPG con diverse classi che affrontano i dungeon dell’universo di Diablo.
La Blizzard ha deciso quindi di annunciare Diablo II: Resurrect, una remastered del gioco che verrà messa sul mercato entro la fine del 2021.
La grafica verrà completamente rinnovata e magari ci sarà anche dell’altro che bolle in pentola.

Diablo IV

Diablo
Blizzard ha anche annunciato il nuovo capitolo della saga, ma al momento le informazioni sono poche, si sa solo che sarà un open world e che non verrà rilasciato prima del 2022.
La classe del Tagliagole (in inglese Rogue) è il fulcro principale del trailer che è stato lanciato.
Richiamando la Ladra del primo capitolo, la classe Tagliagole avrà la possibilità di attaccare a distanza tramite l’uso dell’arco e di poter muoversi agilmente durante gli scontri.
Con questa nuova classe i combattimenti saranno molto più frenetici e movimentati.

Diablo
-Belharza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: