Il dramma della regista Chloe Zhao Nomadland, film già vincitore del Leone d’Oro a Venezia, è emerso come il primo vincitore dei BAFTA Film Awards 2021 raccogliendo quattro importanti premi, tra cui il miglior film.

La pellicola oltre al Leone d’Oro a Venezia lo scorso anno, è vincitrice ai Golden Globes 2021 e in gara per l’Oscar. Si è aggiudicata il premio come miglior film, miglior regia a Chloé Zhao, come migliore attrice protagonista a Frances McDormand e come miglior fotografia.

La vittoria del film ai BAFTA consolida le sue possibilità di vincere gli Oscar a fine mese.

BAFTA 2021

La 74esima edizione è la prima dall’innovativa revisione della diversità dell’organizzazione,  effettuata in seguito allo scandalo #BAFTAsSoWhite dello scorso anno.

Nella seconda serata della cerimonia ospitata da Edith Bowman e Dermot O’Leary, i BAFTA ha assegnato 17 premi in totale, con presentatori che si uniscono dalla Royal Albert Hall di Londra, dove i premi fisici si tengono di solito ogni anno, così come da Los Angeles. Tutti i candidati hanno partecipato virtualmente.

I vincitori 2021

Il dramma di Emerald Fennell Promising Young Woman è stato nominato il film britannico eccezionale alla cerimonia, vincendo anche nella categoria sceneggiatura.

Remi Weeks vince il premio per eccezionale debutto di uno scrittore, regista o produttore britannico con His House .

Another Round di Thomas Vinterberg, il cui protagonista principale è Mads Mikkelsen, è stato giudicato il miglior film non in lingua inglese.

BAFTA 2021, ancora Nomadland davanti a tutti: tutte le nomination degli Oscar inglesi - Superga Cinema

Il premio come miglior attore l’ha vinto per la star del film The Father, il protagonista Anthony HopkinsThe Father ha vinto anche il premio per miglior sceneggiatura adattata BAFTA.

Nella categoria attrice non protagonista, il premio è andato alla star Yuh-Jung Youn per il suo ruolo di nonna materna in Minari, mentre Daniel Kaluuya è stato nominato vincitore nella categoria attore non protagonista per il suo ruolo del leader dei Black Panther, Fred Hampton.

Riz Ahmed, il protagonista di Sound of Metal, ha vinto due premi BAFTA nelle categorie montaggio e suono.

Ma Rainey’s Black Bottom, interpretato dal compianto Chadwick Boseman e Viola Davis, è stato nominato vincitore nelle categorie di costume design and make-up and hair.

Il dramma d’epoca di David Fincher sullo sceneggiatore di Citizen Cane ha vinto un premio nella categoria scenografia, mentre il film sull’inversione temporale di Christopher Nolan Tenet ha vinto un premio nella categoria effetti speciali visivi.

E ancora…

Il premio per miglior film d’animazione è andato a Soul di Pete Docter e Danna Murray. Il film ha vinto il suo secondo premio nella categoria colonna sonora originale.

Il cortometraggio d’animazione britannico è andato a The Owl and the Pussycat e il premio per il cortometraggio britannico a The Present.

My Octopus Teacher, una commovente storia sul legame condiviso tra un subacqueo e un polpo, ha vinto il BAFTA nella categoria documentari.

Rocks ha vinto nella categoria casting e ha aiutato Bukky Bakray a diventare la più giovane stella nascente dell’EE all’età di 19 anni.

 

saeturnus

Saeturnus

Read, eat, travel, movies, sleep, repeat.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: