Ottavo romanzo di Elena Carletti, Nessuna Verità è un thriller psicologico autopubblicato in uscita nel mese di maggio. 

Trama di Nessuna Verità 

Quando Laura, tecnico di laboratorio dell’Agribio Research, trova un’alta percentuale di diserbante nel grano, il mondo le crolla addosso. Non sa cosa fare perché nessuno le crederebbe, visto il suo passato. Laura sa chi c’è dietro, o almeno è quello che le ripetono le voci nella sua testa tutti i giorni, ma non immagina quanto alti siano gli interessi delle persone coinvolte. E quando pensa di aver trovato la soluzione, ecco che qualcosa sconvolge di nuovo la sua vita, riportandola indietro nel tempo, a quando tutti la credevano pazza. Perché forse Laura pazza lo è davvero, perché quelle voci la torturano e le dicono di fare cose che lei non osa nemmeno pensare. Anche a suo figlio. Laura sa di aver ragione ma sa anche di non poter contare su nessuno per trovare quella che per tutti è una verità che non esiste. 

Nessuna Verità

L’ autrice

Elena Carletti, nata ad Ancona nel 1979, si è laureata in Economia e commercio ed ha conseguito un Dottorato di ricerca presso la facoltà di Economia e commercio di Ancona. Mamma e moglie felice, ha sempre amato la lettura e, nel 2018 ha pubblicato il suo primo romanzo. Ora è diventata editrice di sé stessa, auto pubblicando tutti i suoi romanzi in maniera indipendente. Nessuna verità è il suo ottavo romanzo. 

Scheda tecnica

Editore: autopubblicato

Genere: thriller psicologico

Pagine (stimate): 307

Formato: ebook, cartaceo

– Shadow

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: