Dall’autore di The Necronomicon Gamebook, una nuova avventura letteraria dove affronterai in prima persona gli orrori narrati dal maestro della letteratura americana Edgar Allan Poe. Contiene alcuni dei suoi più celebri racconti (Il gatto nero, La maschera della morte rossa, Re Peste, Il pozzo e il pendolo e altri ancora). Affronterete le profondità delle paure e dei desideri umani fra strade oscure, tunnel misteriosi e ville infestate. Esplorerete così lo spaventoso limite che divide i sogni dalla follia. Ecco a voi The Horror Gamebook!

I dettagli 

Il volume, finanziato con successo su Kickstarter e pubblicato dallo studio creativo Officina Meningi è scritto da Valentino Sergi, autore di librogame, graphic novel e giochi di ruolo, comprende numerose splendide illustrazioni firmate da Francesco Corli, giovane artista più volte premiato ai contest organizzati da Lucca Comics & Games. L’opera è stata adattata con uno stile quanto più simile possibile alla scrittura dei testi classici di riferimento.. Per la versione anglosassone, ci è avvalsi della competenza di Oonagh Stransky, traduttrice madrelingua specializzata nella narrativa.

Lo stile di gioco di The Horror Gamebook

The Horror Gamebook offre un’esperienza immersiva e appassionante, proponendo meccaniche innovative ed enigmi di diversa complessità. L’autore si è ispirato a maestri del genere come Joe Dever ed Herbie Brennan, ma anche ai talenti contemporanei. È stato fatto per sviluppare un sistema di gioco trasparente, intuitivo e in grado di immergere il lettore nella prosa inquietante di Edgar Allan Poe. Questo accade attraverso la scrittura inclusiva e la creazione dell’avatar system che prevede una continua interazione tra il lettore e il proprio personaggio. È un volume unico e autoconclusivo che si distingue da altri titoli perché garantisce un’immersività davvero angosciante adattando le meccaniche di gioco alla narrazione. 

The Horror Gamebook

L’autore di The Horror Gamebook

Valentino Sergi, professionista del settore editoriale, ha collaborato come redattore e pubblicato saggi, racconti e graphic novel con diverse realtà italiane ed estere. Si è inoltre aggiudicato diversi importanti riconoscimenti come il premio Lama & Trama e la menzione del Lucca Project Contest. Nel 2015 produce in crowdfunding l’irriverente gioco di carte Suicidium. Il gioco verrà selezionato dal progetto Postepay Crowd di Eppela a sostegno delle produzioni ludiche innovative e pubblicato dall’editore Dal Tenda nel 2017. Offre consulenze creative a case editrici per il lancio su Kickstarter di giochi e GDR. Pubblica inoltre opere sperimentali come la fiaba nera La leggende del re corvo (realizzata con la tecnica della xilografia) e la fortunata serie The Necronomicon Gamebook, tra i vincitori del 3° Gran Premio del Librogame di Lucca Comics & Games e Librogame’s Land.

L’illustratore

Francesco Corli è un illustratore e artista ferrarese. Dopo aver concluso gli studi  presso il liceo artistico Dosso Dossi ha vinto prestigiosi concorsi d’illustrazione (il più recente indetto da Lucca Comics & Games e Mondadori a tema Il Labirinto del Fauno) ed esposto i propri lavori attraverso mostre personali. Ha collaborato con l’associazione AIC – Emilia Romagna, realizzando le illustrazioni per la fiaba Storia di Blu. Nel 2018 ha illustrato la fiaba  Una luce nel buio, pubblicato da Argentodorato Editore. Nel 2019 torna a collaborare con  “AIC” creando  l’ immagine per il francobollo in occasione del quarantennale dell’ associazione. Lo stesso anno realizza per Tambù le illustrazioni per il gioco Paranormal Research. 

– Shadow

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: