Come le ali del pettirosso è il primo libro edito da Sága Edizioni.

Trama

Augusto è un uomo metodico e ordinato, nella cui vita non c’è spazio per i sentimenti. Così, mentre lui crea sempre più barriere con le emozioni, gli anni passano. Rodica, la sua governante, prova a mostrargli che ci sono attimi, situazioni e momenti che non tornano più, ma Augusto non vuole rivivere quello che è stato con Jelena: un amore sospeso. Le giornate trascorrono tutte uguali tra studio e lezioni in università – e discussioni con Rodica –, quando nella quotidianità di Augusto incombe l’ombra del passato: il Venezuela, le sue origini, lo richiamano come un canto urgente e misterioso. Solo Augusto può scegliere che cosa fare: seguire il proprio istinto e abbattere la barriera dei sentimenti o rifugiarsi ancora una volta nella razionalità.

La prima pubblicazione di una nuova realtà editoriale

Sága Edizioni parte col botto: Come le ali del pettirosso è il racconto emozionante e struggente di un uomo che deve riprendere in mano le fila della sua vita, e ritrovarsi faccia a faccia con il suo passato. Non è una cosa semplice, per una persona, fermarsi e fare un passo indietro. Eppure, Augusto lo fa. Ancora non lo sa, che probabilmente è una delle cose migliori che potrebbe fare nella sua vita. Noi lettori lo accompagniamo in questo viaggio di emozioni, nuove scoperte, vecchi ritrovamenti… Lo osserviamo vivere e riflettere su aspetti della vita in cui tutti noi ci ritroviamo. Per questo, il romanzo potrà essere sicuramente apprezzato da tutti, perché ognuno di noi potrà ritrovare un pezzo della sua storia, tra le pagine (quasi 500!) di profonda introspezione di Augusto.

Come le ali del pettirosso è un libro vasto, articolato e multiforme, una lettura che rivela anima e corpo, pagina dopo pagina. 

L’estratto 

Come le ali del pettirosso

La storia di un uomo che ha stravolto la sua vita, ha infranto la legge e ha messo in pericolo tutto il suo mondo, solo per salvare ciò che aveva di più caro.

È possibile acquistare il libro al seguente link: Come le ali del pettirosso

L’autore

In una biografia che si rispetti andrebbero riportate solo le notizie che abbiano un qualche significato. Come, ad esempio, le origini umili e borghesi di provincia, la provenienza da una terra aspra e struggente come il Molise e poi la seconda vita da un continente all’altro con la valigia sempre pronta da “cervello in fuga” (ammesso che ne siano rimaste tracce apprezzabili almeno al microscopio).

Nella terza e quarta vita si sceglie: Giordano Alfonso Ricci ha scelto la campagna romana, gli asini, i cavalli e le piante di olivo.
Le regole delle cose semplici e la differenza tra forma e sostan- za sono le basi con le quali inizia e conclude ogni corso dei suoi allievi.
La scrittura è rimasta intrappolata tra le molte vite. Nella pri- ma un vecchio editore di provincia, gli regalò una macchina da scrivere Olivetti lettera 22 e molti altri insegnamenti. Il resto conta poco. Numeri e algoritmi con i quali convive tra gli olivi sono assai meno significanti (per lui) del canto d’amore di un pettirosso.

Chi è Sága Edizioni

Nasce nel febbraio 2021 dall’unione di sei amiche che hanno portato le loro personali esperienze e competenze, e si sono unite per dare vita alla casa editrice. Sága è un progetto culturale al femminile con lo scopo di portare sul mercato titoli interessanti che non riguardano solamente la modernità, ma anche le leggende e i miti: storie che hanno dato origine al mondo, alla parola, ai racconti. 

saeturnus

Saeturnus

Read, eat, travel, movies, sleep, repeat.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: