King of Seas: un’avventura tra i mari.

King of Seas: un’avventura tra i mari.

Giugno 1, 2021 0 Di Federico Prosdocimi

King of Seas

La casa di produzione italiana 3DClouds, con la collaborazione di Team17, ha da poco rilasciato un suo gioco: King of Seas.
Questo gioco, come si può facilmente intuire, è ambientato in un universo legato al mondo dei pirati e alle sue scorribande.
Il gioco rilasciato, dal 25 maggio, sarà disponibile su tutte le piattaforme: PC, Playstation, Xbox e Nintendo Switch.
 King of Seas Launch Trailer | OUT NOW on PS4, Xbox, PC & Nintendo Switch! – YouTube

Il gioco
Alla visione del trailer diverse persone lo hanno associato a Sea of Thieves, un grosso errore a mio avviso.
King of Seas condivide con Sea of Thieves, l’ambientazione piratesca e la grafica da cartoon, ma la somiglianza tra i due giochi finisce qui.
Se dovessi fare un paragone questo gioco è più una via di mezzo tra Monkey Island e Patrician IV.
Infatti King of Seas è un gioco di ruolo d’azione in cui però bisogna fare attenzione alla gestione dell’economia, tutto in terza persona e in singleplayer.
Avremmo a disposizione un open-world pieno di isole e porti in cui svolgere la trama principale e anche delle missioni secondarie.
Fate molta attenzione ai combattimenti navali (e anche all’attracco), la giusta padronanza delle correnti e dei venti deciderà le sorti della vostra nave.

Storia
Il gioco presenta un gran numero di dialoghi, resi con dei simpatici fumetti, e una ricca storia.
Ad inizio gioco potremmo scegliere uno dei due protagonisti, un maschio e una femmina, per poi essere catapultati in un mondo pieno di mari, isole e misteriose magie.
La trama consiste nel…forse è meglio non dirla, rovinerei la sorpresa.
Posso dire che se siete cresciuti con One Piece, Patrician IV e Monkey Island e se vi piace esplorare, incappare in rovine misteriose e avventurarvi nell’ignoto, allora questo gioco potrebbe fare al caso vostro.
Non vi resta che salpare!

-Belharza