Ogni gioco online si ritrova nella famosa “beta”, una sorta di prova per vedere le reazioni del pubblico.
Sfortunatamente per Magic Legends gli esiti non sono stati positivi.

 Magic: Legends – Gameplay Trailer #1 – YouTube

Il lancio
Il 23 marzo del 2021 la Cryptic Studios ha lanciato la versione beta di Magic Legends per ps4, xbox one e PC.
Il gioco è un MMORPG del famoso gioco di carte Magic Gathering con dei grandi richiami alla storica lore.
Magic Legends doveva essere un free-to-play online, per poter raggiungere più giocatori possibili.
Tuttavia l’accoglienza da parte del pubblico non è stata soddisfacente.
Lo smacco è stato tale che ha causato la chiusura dei server in maniera definitiva il 1° novembre 2021.

Le cause
Le perplessità sulla chiusura sono molteplici, anche se sui social qualcuno lo aveva “predetto”.
Il gioco aveva una gestione dello shop “discutibile”, principalmente c’erano solo boost per il farming, mentre non c’era niente per l’estetica.
Ben venga che non sia un pay-to-win, ma con soli i boost per un gioco che è solo agli inizi è ovvio che le entrate siano scarse.
Non c’è la componente endgame del gioco che possa mettere i giocatori in competitività, rendendo inutile l’acquisto dei boost stessi.

Un altro tipo accusa che viene rivolto a Magic Legend riguarda al gioco stesso.
Nonostante la grafica apprezzabile ricorda troppo i vecchi MMORPG, per quanto possa far piacere come cosa non è decisamente stata la scelta più saggia.
Come accattivare a giocare un pubblico, partendo praticamente da zero, se vengono usati elementi datati? Si tratta di un gioco che deve ancora essere lanciato!
Sembrerebbe che Magic Legends sia invecchiato male prima ancora prima di uscire dalla beta.

 

Conclusione
Il flop di Magic Legends dovrebbe far pensare.
Il franchise di Magic è uno dei più famosi nell’ambito fantasy, sicuramente il gioco di carte non subirà danni, tuttavia dovrebbe essere un campanello d’allarme per i giochi MMORPG.
Non ritengo nemmeno che il genere ludico sia a rischio, più probabilmente chi ha lavorato a Magic Legends lo ha fatto in maniera superficiale, forse sicuro dell’enorme successo del franchise senza nemmeno crederci troppo (altrimenti non mi spiego perchè un gioco del 2021 esca per ps4 e non per ps5).

-Belharza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: