Adattamento della celebre pellicola messicana Nosotros Los Nobles di Gary Alazraki, I viziati è la nuova commedia francese su Netflix che in pochi giorni ha scalato le classifiche dei film più visti sulla piattaforma.

I viziati

Da Città del Messico al Principato di Monaco per raccontare le vicissitudini di una famiglia ricca, i cui figli non riescono a capire il valore della gentilezza, del lavoro, dei soldi.

Trama

Un padre estremamente stacanovista (interpretato da Gérard Jugnot), tre figli adulti, ma solo all’anagrafe. I ragazzi, capricciosi e scansafatiche, dipendenti completamente dal patrimonio di famiglia, non sono in grado di concludere nulla: Stella (Camilla Thorsson) è dedita solamente alle feste, allo shopping e al suo Juan Carlos, il fidanzato; Alexandre (Louka Meliava) vuole solo spassarsela con donne già sposate – e relative figlie -; Philippe (Artus) perde tempo con progetti imprenditoriali inutili e alquanto irrealizzabili.

I viziati

Tutto prosegue così, tra soldi spesi senza che abbiano un valore e la non-ricerca di un’occupazione vera. Quando la situazione diventa ingestibile, il padre decide di dar loro una lezione: crea una messa in scena e blocca i conti dei figli, fin quando si ritroveranno “senza niente”.

I viziati

Così, scappano verso la casa di famiglia del padre, quella d’infanzia: ancora tutta da ristrutturare, ancora tutta da sistemare.
Piano piano dovranno cercarsi un lavoro e così si avvicineranno tra di loro, si conosceranno per la prima volta.

Commento

Il film è una piacevole commedia corale che stimola una riflessione sulle complesse dinamiche familiari e sui veri valori della vita. Gérard Jugnot ruba la scena con il suo talento, ma la sceneggiatura appare un po’ debole, perdendo velocemente il carattere che sembrava possedere nella prima mezz’ora. Rimane comunque godibile, anche se un po’ prevedibile e piena di cliché. La pellicola funziona, è fruibile a tutti.

Poison El

[Proofreader e Editor. Digital Content Creator. Blogger. Artist. Traveller. Aspirant Writer.]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: