News videogames

ESO: Una nuova terra minacciata dalla guerra

Con ESO ci siamo lasciati alle spalle le vicende di guerra legate alle Deadlands lo
scorso anno, con un evento che il pubblico ha gradito molto.
Ora è apparsa una nuova cinematic, che sembra essere molto interessante, nonostante non sembri dire nulla.

The Elder Scrolls Online: 2022 Cinematic Teaser – YouTube

Assistiamo alla veduta di un’isola apparentemente pacifica, fino all’arrivo di tre navi.
Ognuna di esse ha i colori delle alleanze di ESO in guerra a Tamriel, segno che il conflitto sta arrivando persino lì.
Poi viene una parte interessante, all’improvviso scoppia una tempesta che devasta le tre imbarcazioni, mentre una figura in armatura assiste alla scena.
Dalla fattura dell’equipaggiamento si direbbe sia un Bretone e questo indicherebbe un’ambientazione vicino ad High Rock.


Questo desterebbe perplessità e curiosità, infatti tutta la zona di High Rock è già resa fruibile ai giocatori. Quale territorio potrebbero rilasciare abbastanza vasto da essere una mappa di gioco?

 

L’Evento Streaming

Fortunatamente non ci vorrà molto tempo per avere delle risposte.
Bethesda ha annunciato che il 27 gennaio 2022 ci sarà un evento streaming su ESO.
Proprio come accadde con l’Evento dei Cancelli dell’Oblivion. Durante lo streaming si potranno riscattare dei premi (tra cui un pet speciale) e scoprire nuovi dettagli, tra cui un nuovo trailer molto più dettagliato.

Allora, siete pronti per salpare in nuove terre? Quali saranno? Yokuda? Oppure Pyandonea?

-Belharza

 

 

One thought on “ESO: Una nuova terra minacciata dalla guerra

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: