Durante gli scorsi giorni è arrivata la conferma ufficiale: la serie Tv sul semidio adolescente Percy Jackson, creato da Rick Riordan, diverrà realtà. Uscirà sulla piattaforma streaming Disney+. Questo annuncio arriva ben due anni dopo la notizia ufficiale dello sviluppo della serie TV. E indovinate chi ha fatto questo annuncio? Proprio Rick Riordan, che si è rivolto ai fan. Lo scrittore sarà ampiamente coinvolto e ne sarà sia autore che produttore esecutivo. 

Percy Jackson

Il pilot sarà scritto assieme a Jon Steinberg (già visto al timone di Black Sails), mentre come regista avremo James Robin. Sappiamo inoltre che nel progetto sarà coinvolto come executive producer l’ex presidente di Touchstone Television, Bert Salke, primo fra tutti ad aver sviluppato questo nuovo adattamento. 

Sul fronte trama non si sa ancora nulla, così come del cast, ma dalle prime indiscrezioni la prima stagione dovrebbe seguire le vicende del primo romanzo della saga, Percy Jasckson e gli Dei dell’Olimpo: il ladro di fulmini. Si concentrerà infatti su Percy Jackson, un moderno semidio dodicenne che deve gestire i suoi poteri soprannaturali quando Zeus lo accusa di avergli rubato la Folgore. Così Percy parte per un viaggio attraverso l’America per ritrovarla e ristabilire l’ordine sull’Olimpo. 

Rick ha rassicurato i fan che la serie sarà fedele ai libri, da cui è tratta. Difatti la saga in precedenza è stata adattata in due film, Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Il ladro di fulmini del 2010 e Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Il mare dei mostri del 2013. Il protagonista in questi casi è stato Logan Lerman. Le critiche, sia dei fan che della critica in sé stessa, riconducevano tutte a un punto focale: l’adattamento era troppo distante dai romanzi. 

Da appassionato non vedo l’ora di vedere come sarà l’opera a lavoro ultimato. Per ora è tutto, una saluto, Shadow!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: