Andata in onda dal 12 agosto 2021 al 12 ottobre 2021, nonché giunta sul catalogo Netflix l’8 dicembre 2021, Titans è giunta alla sua terza stagione. Basata sugli omonimi fumetti DC, sarà riuscita a mantenere il passo con le prime due? Scopriamo assieme cosa è accaduto in Titans 3. 

Titans 3 

La serie si apre con Robin (Curran Walters) decisamente scosso dagli eventi conclusivi la seconda stagione. Intimorito di morire, inala una sostanza gassosa. Da quel momento è invincibile. Se non fosse che si reca a cercare Joker per fermarlo, morendo nel tentativo. Batman (Iain Glen), distrutto dal dolore abbandona Gotham City, dove arriveranno i Titans. Capitanati da Nightwing (Brenton Thwaites), dovranno trovare ripercorrere la strada che ha portato alla morte del loro amico. Si ritroveranno così in una città che non è la loro, dove dovranno affrontare non uno, ma ben due nemici agguerritissimi: Red Hood e lo Spaventapasseri (Vincent Kartheiser). Non saranno però soli: al loro fianco vi sarà Barbara Gordon (Savannah Welch), ora commissario di polizia, come suo padre prima di lei. Riusciranno i nostri eroi a salvare la città?

Recensione

Anche questa stagione è composta, così come la seconda, da ben tredici episodi della durata di cinquanta minuti circa l’uno. I registi che sono stati coinvolti sono moltissimi. Fra i tanti annoveriamo Millicent Shelton, Nick Gomez e Chad Lowe. Con grande maestria sono riusciti a portare a casa una stagione ben realizzata, seppur con alti e bassi. La trama risulta lineare, amalgamata e avvincente, con diversi colpi di scena inaspettati.

L’introduzione dei nuovi personaggi avviene gradualmente, senza che essi si trovino fuori luogo, così come le sotto-trame si inseriscono all’interno di quella principale in modo pulito, non rovinando l’atmosfera che si è andata a creare. Ovviamente ci sono cose migliorabili, ma sono fiducioso che se la serie avrà lunga vita, queste piccolezze verranno smussate. Siamo di fronte a un prodotto più maturo, più adulto. Risulta altresì interessante come non venga mai mostrato Joker, se non in controluce, come a voler sottolineare il netto distacco fra Batman e i Titans. Del cast che dire: le new entry hanno saputo mantenere lo standard al quale siamo stati abituati, dando prova di grandi abilità recitative. Sono estremamente soddisfatto della qualità del prodotto finito: non ha tradito le aspettative che riponevo in esso, anzi, le ha alzate. 

Detto ciò non vedo l’ora che esca la quarta stagione, della quale abbiamo già qualche info. Presumibilmente dovrebbe uscire in estate. Solo il tempo potrà dircelo! Per ora è tutto, un saluto, Shadow!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: