La fame della foresta è un racconto horror di recente pubblicazione di Debora Parisi, edito Delos Digital.

La trama

Un gruppo di soldati sovietici rimane bloccato tra le montagne finlandesi, discendendo lentamente in un incubo di follia e cannibalismo, manipolati inconsciamente dal Diavolo della foresta. Gradualmente diventeranno delle bestie, servitori della misteriosa entità dei boschi.

 La storia è ambientata nel 1941 in Finlandia e vede protagonista una squadra di soldati sovietici che rimane bloccata tra le montagne, al freddo e in mezzo alla neve, in particolare del loro comandante, Viktor. I soldati dovranno vedersela con il gelo e la fame e poco a poco compiranno una discesa nella follia, arrivando anche a episodi di cannibalismo, il tutto ulteriormente istigato da entità maligne superiori che sembrano dimorare nella foresta vicina.

La fame nella foresta

La fame della foresta

Si tratta di una lettura molto forte, direi agghiacciante, alcune scene fanno davvero contorcere lo stomaco. È molto interessante seguire la follia che pian piano si infiltra nelle menti di questi soldati, un po’ dovuta alle loro condizioni, un po’ al fattore soprannaturale. Infatti c’è un mescolarsi dell’orrore per necessità e l’influenza di una forza superiore, cosa che ho particolarmente apprezzato.

Lo stile dell’autrice è scorrevole, attento, forse un po’ asciutto, con poche descrizioni di ambientazione per focalizzarsi di più sulla psiche dei personaggi e sul progredire della narrazione, ma direi che per un racconto del genere ci sta. È scritto bene e raggiunge il suo scopo.

Avrei gradito una maggiore cura dal punto di vista di correzione di bozze ed editing, ma tutto sommato è un racconto sicuramente interessante che consiglio certamente agli amanti del genere.

L’autore

Debora Parisi è una studentessa universitaria di giorno e cacciatrice di leggende e mitologie di notte. Da piccola ha pubblicato un racconto nell’antologia del concorso Carla Boero, organizzato dall’associazione culturale Arcizeta. Dal 2019 ha pubblicato i racconti Il Bosco e Il drago della foresta (Historica Edizioni, Antologie Racconti dal Piemonte, Fiabe e Favole), Il caso del basilisco, Fuga da Malaperla e Il gatto nero (NPS edizioni, Antologie Bestie d’Italia volume due e treStreghe d’Italia), La freccia d’oro (Fanucci, Antologia Astro Narrante: Sagittario) e Io sono Lilith (Mezzelane Casa Editrice, Antologia Guerriere). Gestisce un blog chiamato El micio racconta, un canale youtube intitolato Antro del Drago, che tratta di diversi argomenti, tra cui recensioni di libri e folklore.

Collabora anche con la rivista Upside Down Magazine, ha collaborato anche con Sci-Fi Pop CultureSpazio Penultima Frontiera e Porto Intergalattico.

– Viky

Poison El

[Proofreader e Editor. Digital Content Creator. Blogger. Artist. Traveller. Aspirant Writer.]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: